Liga, il Real Madrid soffre, ma supera il Malaga

Liga, il Real Madrid soffre, ma supera il Malaga
1 Minuto di Lettura
Sabato 25 Novembre 2017, 18:17 - Ultimo aggiornamento: 26 Novembre, 14:22

Il Real Madrid soffre, ma alla fine riesce a piegare la resistenza del Malaga, sconfitto nel Bernabeu per 3-2, in una partita della 13/a giornata della Liga. Ha aperto le marcature Karim Benzema, dopo 9', ma gli andalusi sono riusciti a pareggiare al 18' con Diego Rolan. Nuovo vantaggio 'merenguè con Casemiro al 21' e nuovo pari ospite al 13' della ripresa con Castro. Alla fine c'è voluto un rigore per spezzare l'equilibrio e far pendere l'ago della bilancia a favore dei campioni d'Europa per club. Sul dubbio intervento di Luis Hernandez su Modric, l'arbitro Manzano non ha dubbi, indicando il dischetto, sul quale si è porta Cristiano Ronaldo che però si è fatto respingere il tiro da Roberto; sulla seconda conclusione, il Pallone d'Oro ha raccolto senza fallire a porta quasi vuota. Con questo successo, il Real Madrid sale a 27 punti, ovvero a -7 dal Barcellona, in campo domani sera al Mestalla contro il Valencia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA