CORONAVIRUS

Coronavirus, Caceres: «L'ho avuto per 60 giorni senza saperlo»

Lunedì 18 Maggio 2020
Coronavirus, Caceres: «L'ho avuto per 60 giorni senza saperlo»

«Ho avuto il virus in corpo senza saperlo per 60 giorni». Lo ha rivelato Martin Caceres, nel corso di una diretta Instagram con la comica uruguagia Yisela Paola, in arte Yipio. «Ieri mi hanno fatto il tampone e sono negativo, sto bene e mi sento come nuovo - ha proseguito il difensore della Fiorentina -. Ho avuto qualche sintomo a metà marzo, mi stavo allenando a casa e sentivo di avere il fiato corto. Mi hanno detto di mettermi in quarantena e in 20 giorni sarebbe passata». «Ma non è stato così, evidentemente il virus - ha ironizzato Caceres - si era innamorato di me...».

LEGGI ANCHE--> Fiorentina, Pradè: «Ho portato il virus in casa mia»

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani