Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Milan, Diallo e Sarr nel mirino. Inter, sirene inglesi per Dumfries. Juve: tutto su Milenkovic

Milan, Diallo e Sarr nel mirino. Inter, sirene inglesi per Dumfries. Juventus, tutto su Milenkovic
di Salvatore Riggio
2 Minuti di Lettura
Giovedì 4 Agosto 2022, 09:05 - Ultimo aggiornamento: 5 Agosto, 08:35

Sono Diallo per la difesa e e Paper Matar Sarr per il centrocampo i due possibili rinforzi del Milan, dopo l'affare De Ketaelere, che ieri si è allenato per la prima volta agli ordini di Stefano Pioli ed è pronto a debuttare il 6 agosto in amichevole con il Vicenza. Per Diallo sono continui i contatti con il Psg (l'alternativa resta Tanganga, con il quale c'è già un accordo di massima); per Sarr il club di via Aldo Rossi spera di strappare al Tottenham un prestito con diritto di riscatto. L'Inter, invece, è ancora alle prese con la grana Sanchez.

Juventus, pressing su Milenkovic. Inter-Sanchez, ancora nessun accordo. Sassuolo, Raspadori vuole il Napoli

Il cileno ieri non ha trovato l'accordo sulla risoluzione del contratto. Il Marsiglia lo aspetta, ma prima l'attaccante deve risolvere questa questione. Intanto, il Chelsea non molla la presa per Casadei (servono 20 milioni) e per Dumfries (c'è anche lo United). Skriniar-Psg è in fase di stallo, ma non è da escludere che i francesi possano farsi sotto più avanti. In casa Juventus, Arthur è sempre più vicino al Valencia. La sua uscita sblocca Paredes, mentre Rugani è pronto ad accettare il Galatasaray. E sarà Milenkovic il sostituto. Kostic ha messo in stand by il West Ham per aspettare l’affondo della Juve. Il Napoli ha in pugno Kepa e non molla Raspadori, mentre Mertens andrà all'estero: su di lui ci sono Ajax e Galatasaray. L'Atalanta può ufficializzare Lookman già oggi. Il Monza ha l'accordo con l'Arsenal per Pablo Marì: può arrivare in prestito con obbligo di riscatto a determinate condizioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA