Milan, non solo Florenzi: pronto un altro colpo. Lautaro vuole ingaggio top, Pjanic più vicino all'addio

Milan, non solo Florenzi: pronto un altro colpo. Lautaro vuole ingaggio top, Pjanic più vicino all'addio
di Eleonora Trotta
3 Minuti di Lettura
Domenica 15 Agosto 2021, 20:34 - Ultimo aggiornamento: 16 Agosto, 15:14

Ci risiamo. La mancata convocazione contro la Real Sociedad è l'ennesimo indizio sull'addio di Pjanic. La volontà è sempre la stessa, ovvero vestire la maglia della Juventus, ma servirà almeno un'uscita per facilitare il ritorno del bosniaco a Torino. Chi potrebbe fargli posto? Ramsey, stando a piani del dg bianconero Cherubini. Perché, nonostante le dichiarazioni di Allegri, il centrocampista gallese resta sul mercato insieme ad Arthur. La telenovela durerà ancora a lungo. Prima dell'ex giallorosso, infatti, i bianconeri dovranno definire l'arrivo di Locatelli dal Sassuolo.

Calciomercato Roma, ecco Abraham: cento tifosi in delirio a Ciampino. Oggi visite mediche e firma

CUNHA-ATLETICO MADRID
Sono soprattutto i giorni degli attaccanti. Con Vlahovic, giovane talento della Fiorentina, sempre molto richiesto all'estero. Ma c'è una novità. Dopo l'offerta da 60 milioni di euro, l'Atletico Madrid ha effettuato un importante sondaggio per Cunha, che presto potrebbe trasformarsi in una trattativa molto concreta. Attenzione quindi al Tottenham, da tempo sulle tracce del serbo e a caccia di un importante goleador per l'eventuale post Kane. Quanto alla volontà della Viola, il patron Commisso è stato chiaro: verranno considerate solo offerte sui 70 milioni.

DOPPIO COLPO MILAN
Da Firenze a Milano, dove i rossoneri preparano il doppio colpo. Florenzi, come detto, è in pugno da diversi giorni e domani dovrebbe essere definita anche l'intesa con la Roma dopo l'accordo di mercoledì scorso. Contestualmente, i meneghini portano avanti i discorsi col Bordeaux per il giovane centrocampista Adli. La volontà della parti è quella di arrivare in tempi rapidi ad un'intesa definitiva, a metà strada tra l'offerta da 5 e il richiesta di 10.

LAUTARO E IL RINNOVO
Mentre la Milano rossonera pensa alle corsie e al centrocampo, quella nerazzurra resta focalizzata sull'attacco. In particolare, sul nuovo goleador e sul rinnovo di Lautaro Martinez. L'Inter ha (per il momento) deciso di rifiutare le offerte per l'argentino che, secondo i piani dell'ad Marotta, dovrà essere blindato con un contratto da top. La richiesta è nota: quasi 6 milioni di euro a stagione. Ora, toccherà ai Campioni d'Italia trovare un compromesso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA