Gaffe dell'Ajax, Haller fuori dalla lista Uefa: è stato l'acquisto più costoso

Giovedì 4 Febbraio 2021
Gaffe dell'Ajax: fuori dalla lista di Europa League l'acquisto più costoso

Quest'anno le liste stanno creando problemi in tutta Europa. In Italia alla Roma l'errore con Diawara è costato un punto in classifica nella prima di campionato contro il Verona (ma c'è in ballo ancora un ricorso al Coni), l'ultima gaffe è dell'Ajax: il club olandese, nello stilare la lista Uefa per la fase finale dell'Europa League ha dimenticato di inserire il nome di Sebastien Haller. Un errore tutt'altro che da poco visto che l'attaccante, che a gennaio è arrivato dal West Ham, è costato 22,5 milioni di euro, diventando l'acquisto più costoso della storia del club. Che notoriamente punta tutto sul suo settore giovanile, tra i più fruttuosi d'Europa. 

Haller non giocherà contro il Lille 

Da quando indossa la maglia dell'Ajax, Haller ha già segnato due gol con anche quattro assist in sei partite di Eredivise. «Siamo al lavoro con la KNVB e l'UEFA per capire come tutto è andato storto», ha rivelato un portavoce del club olandese. Haller comunque, a meno di inaspettati colpi di scena, non sarà in campo contro il Lille nei sedicesimi di finale di Europa League in programma il 18 e il 25 febbraio.

«Qualcosa è andato storto. Un errore amministrativo con gravi conseguenze. Ma finché c'è la possibilità di registrarlo, dovremmo provare a farlo. Non l'abbiamo preso per niente», ha detto il tecnico Ten Hag, spiegando che lui e il direttore Marc Overmars devono assumersi la responsabilità di questo errore che non è stato intenzionale ma molto fastidioso per il giocatore. «È una battuta d'arresto incredibile per lui. Ma lui è realista. Per come lo conosco, è abbastanza imperturbabile. Stava andando a fuoco questa mattina durante l'allenamento», ha detto Ten Hag.

Ultimo aggiornamento: 16:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA