Ciclismo, Daniele Bennati è il nuovo commissario tecnico azzurro

Ciclismo, Daniele Bennati è il nuovo commissario tecnico azzurro
di Carlo Gugliotta
3 Minuti di Lettura
Martedì 2 Novembre 2021, 15:02

Daniele Bennati è il successore di Davide Cassani sul l'ammiraglia azzurra. L'ex corridore di Arezzo, "allievo" di Mario Cipollini quando era agli inizi della propria carriera, è stato presentato quest'oggi in una conferenza stampa insieme a tutti i nomi dei commissari tecnici delle varie categorie del ciclismo che comporranno la squadra che porterà gli azzurri ai Giochi olimpici di Parigi 2024.

Il nuovo tecnico azzurro ha corso in passato al fianco dei grandi campioni del ciclismo contemporaneo: nel 2003 è stato uno dei corridori più attivi al fianco di Cipollini, che in quella stagione vestiva la maglia di campione del mondo. Importante anche il suo trascorso al fianco di altri grandi capitani come Fabian Cancellara e Ivan Basso. Ma è anche uno dei pochi corridori al mondo capace di vincere - da velocista - tappe in tutti e tre i grandi giri.

Giro d'Italia 2022, la corsa rosa partirà il 6 maggio da Budapest: ripreso il vecchio progetto tramontato per il Covid

Ciclismo, Daniele Bennati è il nuovo commissario tecnico azzurro

«Non ho la bacchetta magica, ma l'obiettivo principale sarà quello di riportare la maglia iridata in Italia», ha affermato Bennati. È arrivato anche l'appoggio di Davide Cassani, che sui social lo ha definito «uomo importante, molto attaccato alla maglia azzurra. L'uomo giusto in questo momento».

Il presidente federale Cordiano Dagnoni ha poi presentato tutta la squadra che comporra' il quadriennio olimpico. Importante è il cambio al femminile, con Dino Salvoldi che lascia la guida delle ragazze nonostante i numerosi titoli iridati ed europei conquistati in questi anni. Il settore sarà affidato a Paolo Sangalli, mentre Salvoldi sarà tecnico degli Juniores. A proposito di donne, c'è una prima volta storica, con Silvia Epis prima donna nella storia della FCI a ricoprire il ruolo di tecnico del settore giovanile. Tra i paralimpici spicca l'assenza del tecnico più vincente della storia federale, Mario Valentini: al suo posto Rino De Candido, mentre Valentini si occuperà del coordinamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA