Cinema, sport e cucina gourmet, star stregate dai sapori d'Oriente

Sabato 11 Gennaio 2020 di Andrea Nebuloso
La cucina mediterranea e quella asiatica trovano casa in un nuovo locale nel quartiere Trieste, appena al di fuori delle Mure Aureliane. Un’attività festeggiata da Mattia Recchi e Simone Rosini con un menù di pesce giocato su tre quattro ingredienti creato dallo chef Riccardo Fanucci. L’evento ha visto la presenza di alcuni personaggi del mondo dello sport e dello spettacolo. L’attore Giorgio Lupano, casual blu, in compagnia di una giovane collega con sgargiante tacco viola, ha apprezzato il gamberone farcito con salsiccia e curcuma, mentre l’ex calciatore della Lazio Stefano Mauri con accanto lamoglie Miriam è rimasto folgorato dal sashimi di tonno marinato con gin. Nello spazioso dehor esterno si sono accomodate anche Kasia Smutniak e una sua amica che si sono lasciate “coccolare” da un drink preparato per loro dal bar manager Francesco de Nicola. A tarda serata è arrivata anche una mega torta gigante a base di panna e fragola che ha riempito di dolci profumi le azzurre pareti valorizzate dalle pennellate del tatuatore romano Francesco Cinti Piredda, alias Unopercento. La succulenta serata non poteva non finire con il consueto brindisi benaugurante alla nuova avventura imprenditoriale. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma