ROMA

Roma, Isola del cinema: è la notte di Cuba

Mercoledì 21 Agosto 2019
LA SERATA
Talenti caraibici bordo fiume. Presentati all’Isola del Cinema quattro giorni dedicati alla rassegna cinematografica cubana, che ripercorre la storia della cinematografia dell’Avana, dagli anni della rivoluzione fino ad oggi. Ad aprire le danze di questo appuntamento, che conclude la parte del festival dedicata alla cinematografia internazionale, la responsabile della sezione Isola Mondo, Joana Ginori, che insieme all’addetta culturale dell’ambasciata di Cuba, Lisset Arguelles, illustra i titoli e l’importanza di questa ricca e corposa retrospettiva. Spazio alla musica con i ritmi cubani in occasione della proiezione del film musicale “El Benny”, sulla vita di uno dei più importanti musicisti cubani del XX secolo: Bartolomé Maximiliano Moré Benitez detto “Benny Morè, El barbaro del ritmo”.
Il film è presentato dall’esperta di musica cubana, Roberta Besito de Coco. Presente, tra gli altri, il regista Luis Ernesto Doñas, innamorato dell’Italia, che collabora come aiuto regia al Teatro dell’Opera. Oggi in scena la serata finale dell’evento con un ospite d’eccezione: l’ambasciatore di Cuba, José Carlos Rodriguez Ruiz, che insieme a Giorgio Ginori introdurrà l’appuntamento conclusivo con brindisi finale. Il calendario prevede anche la proiezione della copia restaurata del film “Memorias del Subdesarrollo”.
Luc. Qua. © RIPRODUZIONE RISERVATA
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Gli straordinari delle maestre con gli stracci per pulire l’aula

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma