Da Vittoria Belvedere a Maria Grazia Cucinotta, il party in spiaggia a piedi scalzi

Martedì 18 Giugno 2019 di Lucilla Quaglia​

Fregene val bene un compleanno. Sabbia chiara, amici e familiari del cuore, dune su cui individuare le ville dei vip di casa, tutti chiamati a raccolta dall’infaticabile pierre dei grandi eventi teatrali della Capitale. Dress code, rigorosamente piedi scalzi sulla spiaggia. Ordine rispettato molto volentieri dai tanti amici e colleghi che l’hanno raggiunta in questa oasi di pace. Tra i numerosi personaggi del mondo dello spettacolo catalizzati dall’estivo invito della pierre, la bellissima Vittoria Belvedere, avvolta in un bel completo pantalone beige, al braccio del marito Vasco, fascinosissimo e ottimo golfista, e del piccolo di casa, Niccolò. Tra le sedie del chiosco scherza Giampiero Ingrassia, in compagnia della sua Veronica e della figlia Rebecca. Nella lunga lista degli invitati si leggono i nomi di Maria Grazia Cucinotta, Lillo e Greg, Michela Andreozzi con il marito Max Vado. La scrittrice Emanuela Sanna, che oggi presenta il suo libro “C’e’ un fiume che passa”, parlando di tutti i ponti di Roma. E poi diversi avvocati e medici. Le imprenditrici Romana Ramacciani e Fabiola Roncaccia.
 

 

Aperitivo on the beach e poi sfizi dolci e salati fino a tardi. È tutto un trionfo di spritz ed aperitivi colorati, come detta la moda, in attesa del crepuscolo. E poi golosità varie tra cui frittini, diversi tipi di pizze integrali e pizza rossa a volontà. Musica soft e jazz per condire la festa di Silvia Signorelli. «In realtà - spiega la festeggiata - è stata un’ottima occasione per celebrare il mio nuovissimo bisnipote Luca, assieme a tutta la famiglia: da mio marito Enrico a mia madre Claudia». Gli sguardi sono per lo scollatissimo abito rosa della festeggiata che sfoggia anche un taglio molto corto su un paio di grandi cerchi ai lobi. E non riesce proprio a staccarsi da baby Luca, divertito da tanta attenzione. Tanto che se lo porta in braccio anche al momento del simbolico spegnimento delle candeline, che in realtà è una sola: gigante e splendente nella notte. Applaudono gli amici intervenuti. Intorno allora golosa torta, a base di cioccolato, ci sono anche il manager Alessandro Longobardi con la consorte Livia. Appare Claudio Barbaro, presidente dell’ente di promozione sportiva italiana. Tutti accolti da Stefano e Alessandro Procopio, autori delle golosità per gli ospiti. Arriva il momento dei regali: una graditissima tuta a fiori, un portafoglio, tanti fiori e in particolare peonie e orchidee, tra le preferite dalla festeggiata. E poi diversi outfit lunghi, anche questi molto apprezzati. Si balla e si brinda, scalzi, sulla spiaggia. Con il cielo stellato che illumina l’oscurità. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma