Microcosmi, parte con Tabucchi la rassegna sui lati "segreti" di grandi scrittori

Microcosmi, parte con Tabucchi la rassegna sui lati "segreti" di grandi scrittori
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 27 Ottobre 2021, 22:28

Parte oggi la Rassegna Microcosmi - nell'ambito del prossimo Festival "La lettura si fa strada" -  ideata e curata da Antonio Capitano Ambasciatore della Lettura nominato dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero della Cultura.

Si tratta di conversazioni letterarie e artistiche - condotte da Claudio Testi e introdotte da Antonio Capitano  - per invitare  a ragionare sui principali temi culturali, ricercando gli aspetti meno noti al fine di scoprirne i lati più "segreti". E' un'occasione di riflessione per dare vita a un Circolo virtuoso di dialogo, di scambio e di approfondimento con l'obiettivo di creare una comunità virtualmente reale.  Gli incontri, infatti, saranno sia virtuali, sia reali,  tesi a indagare la bellezza sconfinata di una letteratura (ampiamente intesa) che permetta di viaggiare nello spazio e nel tempo. con l'obiettivo di un percorso emozionale che possa avvicinare e appassionare alla lettura. Informazioni e dirette su https://www.facebook.com/La-lettura-si-fa-strada-104234235290275/


Alla prima parte della rassegna parteciperanno autorevoli esponenti del mondo culturale nazionale e internazionali tra i quali: James M. Bradburne, Guido Vitiello, Erri De Luca, Fabio Isman, Andrea Angelucci, Anna Cardini Soldati, Giulio Ferroni, Giuseppe Lupo, Gianluca Masi, Paolo di Paolo, Fabrizio Catalano, Salvatore Giannella.


Il 27 ottobre 2021 alle 15,30 la rassegna è stata  inaugurata con una conversazione sul tema "I quaderni di Antonio Tabucchi professore". Conduce Claudio Testi, introduzione di Antonio Capitano, interverrà Riccardo Greco Presidente dell'Associazione Culturale Antonio Tabucchi. Si parlerà della recente scoperta di alcuni appunti del grande scrittore redatti durante la sua attività di docenza in alcune realtà toscane. E' l'occasione per una lettura e una rilettura delle opere anche meno conosciute di questo importante autore da scoprire e da riscoprire Gli appuntamenti successivi, con cadenza periodica, toccheranno ulteriori tematiche culturali e sociali.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA