ROMA

Roma, il virus non ferma le rapine: bloccato in strada e derubato dell'auto a Ostia

Lunedì 23 Marzo 2020
Controlli della polizia a Ostia (foto MINO IPPOLITI)

A Roma ancora una rapina da parte di banditi con il volto coperto da mascherine per il coronavirus. L'ultimo colpo ieri pomeriggio a Ostia in via della Martinica: tre malviventi con mascherine sanitarie sul volto e armati di pistola hanno rapinato un'auto a una donna ieri pomeriggio.

LEGGI ANCHE Coronavirus Roma, Leonardo, 8 anni, e i suoi disegni sulle serrande dei negozi chiusi

I tre uomini, hanno fermato un'auto con a bordo una donna cinese di 49 anni e dopo averla minacciata si sono fatti consegnare l'auto e sono fuggiti via. Nessuno è rimasto ferito. Sul posto i poliziotti del commissariato di Ostia che indagano sull'accaduto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani