Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La nazionale cantanti sfida la rappresentativa del Bambino Gesù e il Pontificio Collegio nordamericano in un triangolare di solidarietà

La nazionale cantanti sfida la rappresentativa del Bambino Gesù e il Pontificio Collegio nordamericano in un triangolare di solidarietà
1 Minuto di Lettura
Lunedì 3 Marzo 2014, 19:03
Una partita di calcio di solidariet tra la rappresentativa dell'Ospedale Pediatrico Bambino Ges, la Nazionale Cantanti e gli allievi del Pontificio Collegio Nord Americano per raccogliere fondi per i bambini meno fortunati.



L'incontro, che si è svolto sabato 1 marzo, ha messo insieme numerosi sponsor le cui donazioni sono state equamente divise per sostenere i progetti "Mettici il Cuore" del Bambino Gesù e "Uniti nella solidarietà"della Nazionale Cantanti.



La campagna sociale "Mettici il cuore" ha lo scopo di raccogliere fondi per il nuovo reparto di terapia Intensiva Cardiochirurgica del Bambino Gesù, mentre "Uniti per la solidarietà" ha l'obiettivo di realizzare un parco polifunzionale senza barriere e completamente accessibile anche alle persone disabili. L'incontro sportivo ha rappresentato un momento di condivisione importante tra realtà differenti che contribuiscono alla realizzazione di progetti di cura, solidarietà, educazione e sensibilizzazione.



La nazionale cantanti era composta da Luca Barbarossa, Sandro Giacobbe, Marco Morandi, Pier Cortese, Vincenzo Capua, e Niccolò Fabi. La partita si è conclusa 3 a 0 per la formazione dei cantanti con gli innesti della rappresentativa del Bambino Gesù. Prima della gara, la squadra della nazionale italiana cantanti con gli allievi del Collegio Nord Americano si sono intrattenuti presso la ludoteca dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù suonando e cantando con i piccoli pazienti e i loro famigliari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA