Rieti, stasera il derby con Latina,
il Real di Festuccia-Abati per il tris:
«Non deluderemo le aspettative».
Serie A: la III giornata

Venerdì 12 Ottobre 2018 di Mattia Esposito
Douglas Nicolodi la scorsa stagioen contro Latina (Foto Meloccaro)
RIETI - Una serata dal significato particolare quella che attende il Real, dopo una settimana che definire “particolare” sarebbe riduttivo. Questa sera alle 20.45 al PalaMalfatti il Real Rieti affronta la terza giornata di campionato, il derby contro il Latina. Due reatini alla guida del Real, fa anche un lieve effetto a pensarci, aprendo scenari sicuramente affascinanti e suggestivi. Marco Abati e David Festuccia saranno in panchina questa sera a guidare il Real dopo l’esonero di Massimiliano Mannino, e guideranno un Real che vuole tenersi il primo posto in classifica a punteggio pieno. Farlo al PalaMalfatti sarà ancor più suggestivo e, se vogliamo, emozionante.

Per Festuccia si tratta della seconda direzione in serie A, dato che, due stagioni fa, aveva guidato il Real nella trasferta di San Martino di Lupari in un contesto più o meno simile a quello che ci porta fino ad oggi. Per Abati invece il discorso è diverso, perché colui che sarà anche il tecnico dell’under 19 ha alle spalle una esperienza nella A Elité femminile con l’Olimpus Roma.

C’è grande attesa per quello che possiamo considerare a tutti gli effetti un evento. Il Real si presenta al gran completo, e toccherà ai due tecnici scegliere se mantenere la formazione delle prime due gare in campionato, oppure dare spazio a Marcio Borges, che ha giocato e segnato in Coppa Della Divisione, prima delle esclusioni nelle due di campionato. Il Latina di Alfredo Paniccia vive invece un momento particolare, perché dopo la sconfitta all’esordio contro Pesaro, i pontini non hanno giocato la seconda di campionato contro l’Acqua&Sapone, impegnata in Champions League, il tutto prima della deludente eliminazione proprio contro l’Olimpus in Coppa Della Divisione.

«Innanzitutto credo sia doveroso, da parte mia, salutare affettuosamente il mio predecessore, Massimiliano Mannino e ringraziarlo per il lavoro svolto dal primo giorno di ritiro, alla sfida di sabato scorso – afferma Festuccia – perché ho avuto modo di condividerlo di persona. Proiettandoci invece a questo nuovo incarico, per me è un onore che assume un significato ancora maggiore se tengo conto del fatto che al mio fianco potrò avvalermi di un professionista ed un uomo carismatico come Marco Abati. Essere profeti in patria, non è mai stato facile, anzi tutt’altro, ma cercheremo di non deludere le aspettative della società».

Il gruppo ultras, tramite un comunicato, ha promesso un PalaMalfatti effetto “bolgia”, quasi a voler creare un entusiasmo nuovo. Occhio però alla voglia di riscatto del Latina, che seppur orfano di Juan Carlos, arriverà al PalaMalfatti con la voglia matta di muovere la classifica.
 
COSI' IN CAMPO
Real Rieti: Garcia Pereira, Rafinha, Joaozinho, T.Chilelli, Esposito, Chimanguinho, Nicolodi, Kakà, Esposito, De Michelis, Stentella, Tuli, Evandro, Jefferson. All. Mannino
Latina: Mudronja, Anas, Carlinhos, Eduardo, Antonito, Cretella, Chianese, Chinchio, Pilloni, Palmegiani, Raimondi, Aiello, Battistoni. All. Paniccia
Arbitri: Mazzone (Imola), Minichini (Ercolano)

PROGRAMMA GARE, III GIORNATA
Feldi Eboli - Civitella Colormax (stasera, ore 20.30)
Italservice Pesaro- Meta Catania (stasera, ore 20.45, diretta Sportitalia)
Real Rieti- Lynx Latina (stasera, ore 20.45)
Maritime Augusta - Lollo Caffè Napoli (domani, ore 16)
Real Arzignano - Lazio (domani, ore 16)
Acqua&Sapone Unigross - Came Dosson (domani, ore 18.30)

CLASSIFICA
Italservice Pesaro, Lollo Caffè Napoli, Maritime Augusta e Real Rieti 6
Feldi Eboli e Acqua&Sapone Unigross 3
Meta Catania e Came Dosson 1
Lynx Latina, Civitella Colormax, Real Arzignano e Lazio 0
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il pupo gioca a pallone il Natale costa 200 euro

di Mimmo Ferretti