Rieti, "Ovunque sulla terra gli uomini"
oggi con Marco Marrucci

Il libro
di Fabiana Battisti
1 Minuto di Lettura
Venerdì 22 Marzo 2019, 12:23

RIETI - Marco Marrucci sarà oggi a Rieti alle 18.30 per far risuonare presso la Libreria Moderna le melodie di uno speciale carillion, il suo romanzo d'esordio "Ovunque sulla terra gli uomini". In continuo mutamento l'andamento del racconto segue e rende eterne le vicende del protagonista di Bocca d’Arno e della sua discesa in acqua, quelle di Gombo e Tuya e del loro simulacro d’amore, o di Rema e Manuelita e del loro vincolo segreto. Da ogni angolo del globo arrivano storie, miti, diari e confessioni che mai lasciano intravedere interamente i loro luoghi d’origine. "Ovunque sulla terra gli uomini" è come un borgesiano atlante di esseri immaginari, le cui geografie rivelano tanto quanto nascondono. Nella prosa di Marrucci l’evocazione letteraria avviene in un'epifania congiunta tra lettore e voce narrante, frase dopo frase, parola dopo parola.

L'AUTORE
Marco Marrucci classe '85 è originario di San Miniato, laureato in filosofia e caposala in un ristorante a Firenze. Il suo romanzo d'esordio è una sfida, un tentativo nato e inviato in forma di manoscritto, poi divenuto libro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA