Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Real Sebastiani ko a Cesena, Finelli: «Mediocri in attacco, tante scelte rivedibili, bisogna lavorare»

Il coach Alex Finelli (foto Meloccaro)
1 Minuto di Lettura
Domenica 10 Ottobre 2021, 20:23

RIETI - Al termine della gara giocata al Palasport Carisport di Cesena tra la Tigers e il Real Sebastiani Rieti – vinta ai padroni di casa 61-58 – le parole di coach Alex Finelli:

«Complimenti a Cesena perché ha giocato 40′ con grande entusiasmo, mettendoci in difficoltà in varie maniere. Per quanto riguarda noi, siamo stati decisamente mediocri in attacco, abbiamo tirato male e le percentuali lo dicono: anche dai liberi non siamo andati per niente bene. Tante scelte rivedibili, credo che con maggior lucidità coi piedi a terra, sarebbe stata un’altra gara. L’unica cosa di buono che posso dire di aver visto è stata la reazione avuta dalla squadra nell’ultimo quarto, quando da -10 l’abbiamo riaperta, ma non può di certo bastare. Di nuovo complimenti a Cesena, mentre per noi ancora tanto lavoro da fare per compiere dei passi avanti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA