Violenze commesse ai danni della convivente: uomo arrestato dai carabinieri

Domenica 10 Gennaio 2021
Violenze commesse ai danni della convivente: uomo arrestato dai carabinieri

RIETI - Militari del Norm della Compagnia Carabinieri di Poggio Mirteto hanno tratto in arresto R.S., 34 enne, dimorante in Fara in Sabina – fraz. di Passo Corese, nella flagranza di reato di maltrattamenti ai danni della propria convivente di anni 27.

I militari sono intervenuti nel corso della notte a seguito della richiesta pervenuta dai sanitari del 118 che, presso un’abitazione di Passo Corese, stavano prestando le loro cure alla donna che era stata violentemente percossa dall’uomo nel corso di una lite scaturita da banali motivi. Le immediate indagini hanno permesso di accertare che la malcapitata era già stata picchiata dal convivente in altre occasioni e si è proceduto quindi ad arrestare l’uomo che è stato posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida.

Il giorno successivo, il Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Rieti, dopo aver convalidato l’arresto, ha emesso nei confronti dell’uomo un’ordinanza di “divieto di avvicinamento” alla malcapitata, la quale ha già lasciato la casa in cui ha subito le violenze.

Ultimo aggiornamento: 10:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA