Amatrice, il sindaco Fontanella entra a far parte dell'Associazione nazionale carabinieri

Lunedì 1 Marzo 2021
Amatrice

RIETI - Nella mattinata odierna il Sindaco di Amatrice ha ricevuto, a sorpresa, la visita dei vertici dell’Arma di Rieti, in servizio ed in congedo per la consegna della tessera dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione di Cittaducale. La visita, inaspettata, si è trasformata in una semplice e breve cerimonia, nel rispetto delle disposizioni emanate per il contrasto alla pandemia da covid 19, nel corso della quale il Magg. Bruno Argiolas, Coordinatore Provinciale e il Brigadiere Capo Vittorio Capparella Presidente della Sezione A.N.C. di Cittaducale hanno consegnato la tessera ed il crest dell’A.N.C. al primo cittadino, alla presenza del Colonnello Bruno Bellini Comandante Provinciale, del Capitano Marco Mascolo Comandante della Compagnia e del Maresciallo Capo Francesco Simeoni Comandante della Stazione e del Brigadiere Piergiuseppe Monteforte, effettivo alla Stazione CC di Montegallo (AP), Consigliere con delega al turismo presso il Comune di Amatrice. Un segno tangibile della riconoscenza verso il Sindaco da sempre vicino all’Arma e grande estimatore dell’Istituzione. Per altro il sisma che ha colpito l’area del cratere ha ulteriormente avvicinato le istituzioni operanti sul territorio. La passione per l’Arma da parte del primo cittadino che vanta tra le file della sua famiglia appartenenti alla Benemerita e per questo non ha potuto nascondere la sua emozione, risale all’infanzia. Nel suo ufficio infatti conserva ancora in bella evidenza una foto che lo ritrae, ancora bambino, in grande uniforme storica da Carabiniere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA