Rieti, Borgorose infligge il primo stop
al Poggio Mirteto, ok Ginestra.
Under 19: risultati e commenti

Lunedì 25 Novembre 2019 di Matteo Di Mario
L'U19 del Borgorose (foto Bernardini)
RIETI – Nel fine settimana si sono giocate le gare dell’ottava giornata del campionato Under 19 regionale B (girone B) e del sesto turno dell’Under 19 provinciale. L’Alba Sant’Elia si aggiudica il derby contro Cantalice in un weekend in cui vincono anche Borgorose e Ginestra.

UNDER 19 REGIONALE B (GIRONE B)
Mille emozioni al campo “Gudini” di Rieti, dove l’Alba Sant’Elia supera 4-2 gli ospiti del Cantalice. I padroni di casa partono molto forte e sbloccano la gara con Micarelli, ma poco dopo subiscono il pareggio ad opera di Sulpizi. Prima dell’intervallo, l’Alba si riporta, però, in vantaggio grazie ad una bella rete di Valzecchi. Nella ripresa Cantalice trova nuovamente il pari con Pitoni, ma alla fine gli avversari sono più concreti e chiudono i conti, andando a segno prima con un gran tiro da fuori area di Cherubini e poi ancora una volta con Micarelli.

«Complimenti a tutte due le squadre per la buona partita – dichiara il tecnico dell’Alba Sant’Elia, Danilo Renzi – Abbiamo disputato un ottimo primo tempo, nel quale, nonostante un rigore fallito, non ci siamo disuniti. Nella ripresa siamo stati un po’ più disordinati, ma complessivamente ritengo che abbiamo meritato la vittoria. In quest’ultimo periodo i ragazzi stanno lavorando sodo, non facendo mai mancare l’impegno e la determinazione. Ora è tempo di pensare alle prossime sfide».

Commenta il match anche Cesare Beccarini, dirigente del Cantalice: «Non abbiamo cominciato la gara al meglio, ma, in seguito, abbiamo avuto una buona reazione, creando diverse occasioni da gol e rimanendo nettamente in partita fino al 3-2 realizzato dagli avversari. Da lì abbiamo continuato ad attaccare, ma i padroni di casa sono stati più cinici e hanno sicuramente meritato la vittoria. Congratulazioni a entrambe le squadre per il bel gioco e soprattutto per la correttezza dimostrata durante tutti i 90 minuti».

Gli altri risultati: Accademia Real Tuscolano – Sfc 4-1; Castelnuovese – Libertas Centocelle 3-0; Fiano Romano – Accademia Sporting Roma 1-1; Tivoli Calcio – Eretum Monterotondo 2-0; Vis Subiaco – Guidonia 3-0; Time Sport Roma Garbatella – Athletic Soccer Academy 2-3; Luiss – Setteville Caserosse 0-2.

La classifica: Setteville Caserosse 22; Accademia Sporting Roma 19; Vis Subiaco 16; Tivoli, Alba Sant’Elia 15; Athletic Soccer Academy, Luiss, Fiano Romano 14; Cantalice 11; Accademia Real Tuscolano 10; Eretum Monterotondo 9; Guidonia 8; Libertas Centocelle 5; Time Sport Roma Garbatella 4; Castelnuovese 3; Sfc 0

UNDER 19 PROVINCIALE
Prima sconfitta stagionale per Poggio Mirteto, battuto 1-0 nella tana del Borgorose. Decisivo il gol di D’Agostini. Roberto Ciaprini, mister dei vincitori: «Abbiamo approcciato il match con grande concentrazione ed acume tattico. I continui ribaltamenti di campo hanno sicuramente divertito i sostenitori sugli spalti. Nei minuti finali abbiamo approfittato di uno svarione difensivo degli avversari, ottenendo tre punti importanti. Complimenti ai ragazzi del Poggio Mirteto, poco fortunati sotto porta».

«Peccato per questo primo ko arrivato in una giornata in cui avevamo diversi assenti – afferma l’allenatore del Poggio Mirteto, Andrea Di Battista – Dopo aver concluso la prima frazione sullo 0-0, nella ripresa, su una brutta disattenzione, abbiamo subito la rete della squadra di casa. In seguito, abbiamo avuto diverse occasioni per pareggiare la sfida, ma non siamo stati del tutto concreti».

Risultato positivo pure per Ginestra, corsara 3-2 sul campo di un Centro Italia Micioccoli a cui non bastano Festuccia e De Santis. Per i sabini, doppietta di Borghese e gol di Maggi. Alexandro Zossolo, tecnico degli ospiti: «Complimenti ai ragazzi per la bella prestazione. La squadra sta lavorando bene, dimostrando il giusto impegno. La gara è stata ricca di emozioni e allo stesso tempo molto combattuta. Un plauso anche agli avversari per non essersi mai arresi».

«Un match con tante azioni da una parte e dall’altra – spiega il mister degli sconfitti, Antonio Pilati – Nonostante le numerose occasioni create, alcuni errori collettivi ci hanno punito. Congratulazioni al Ginestra per i tre punti».

Ancora un weekend negativo per la Valle del Peschiera, superata 3-2 in casa dai romani della Grifo Academy. Inutili le reti di Rossi e Fagiolo.

Male anche il Real Gavignano Ponzano, travolto 4-1 in trasferta dalla Brictense. L’unico gol dei sabini è realizzato da Petrucci.
 
Gli altri risultati: Sant’Angelo Romano – Santa Lucia 2-1; Palombara – Real Monterotondo Scalo 0-2.

La classifica: Sant’Angelo Romano 18; Poggio Mirteto 15; Real Monterotondo Scalo 13; Grifo Academy 12; Borgorose 11; Palombara 9: Santa Lucia 7; Valle del Peschiera, Centro Italia Micioccoli 6; Ginestra 5; Brictense 2 (i romani partivano da -1); Real Gavignano Ponzano 0. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi