Rieti, presentata la partita del cuore
tra la Nazionale Terremotati
e la Nazionale Jazzisti
il 31 agosto ad Amatrice

Martedì 20 Agosto 2019 di Marzio Mozzetti
Un momento della presentazione
RIETI - Presentata questa mattina ad Amatrice la partita del cuore tra la Nazionale Italiana Terremotati e la Nazionale Italiana Jazzisti che si svolgerà il prossimo 31 agosto alle ore 10 presso lo Stadio Paride Tilesi.
Le due nazionali di nuovo in campo, dopo il match dello scorso 29 Dicembre. Il match è incluso nel contesto dell’evento “Il Jazz Italiano per le terre del Sisma” ed è patrocinato dal Comune di Amatrice.

Presenti Sergio Pirozzi, consigliere regionale ed allenatore della Nazionale Italiana Terremotati, insieme a Francesco Pastorella, il capitano. Per la Nazionale Jazzisti, presente Lucrezio De Seta: intervenuto anche Leopoldo Corsi, presidente dell’Associazione Lo Spirito nel Tempo che sta curando il progetto della Casa della Musica in collaborazione con la Banda di Amatrice.
Non è stato previsto un biglietto di ingresso per la manifestazione, ma una libera donazione: i fondi raccolti in questo evento (come a dicembre e nella partita dei Jazzisti a Vejano) verranno devoluti al Progetto Casa della Musica di Amatrice, attualmente in costruzione presso l’insediamento SAE Collemagrone 2.

La Casa sarà una struttura di circa 140 metri quadri divisa in quattro ambienti: tre sale prova e una sala polifunzionale destinata principalmente alla Banda e alla Scuola di Musica. Al momento sono state erette tutte le pareti ed il tetto. La fine dei lavori è prevista per il 30 settembre. La struttura verrà poi donata al Comune di Amatrice. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il percorso ad ostacoli dei turisti della Capitale

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma