Un altro lupo impiccato nel Lazio, sul corpo dell'animale lasciato un biglietto

Martedì 30 Maggio 2017 di Remo Sabatini
34
​Un altro lupo impiccato, stavolta è accaduto nel Lazio

Ennesimo caso di barbarie a danni del lupo. L'episodio, accaduto in provincia di Rieti, è soltanto l'ultimo di una lunga serie che ha fatto registrare casi analoghi nel nostro Paese.

Nel pomeriggio di ieri è stata fatta recapitare in forma anonima, all'associazione ambientalista, Il Guardiano dell'Ombra, che opera nel Reatino, una delle immagini che pubblichiamo e che vede un lupo morto, appeso per il collo. Il macabro  ritrovamento è avvenuto nel territorio di Pendenza di Cittaducale, in provincia di Rieti. Sulla corda usata per impiccare l'animale, infatti, qualcuno ha voluto lasciare un biglietto che recita più o meno così: «Mangiato pecore e vitelli e non abbiamo avuto nessun rimborso».
 

Ultimo aggiornamento: 31 Maggio, 12:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA