Alberto Matano infuriato a Domenica In: la telefonata contro la giuria di Ballando con Le Stelle

Il presentatore ha criticato Selvaggia Lucarelli e la sua richiesta ad Enrico Montesano di portare in pista qualcosa di nuovo, che esula dalla sua carriera

Alberto Matano si è collegato telefonicamente a Domenica In per criticare la telefonata contro la giuria
3 Minuti di Lettura
Lunedì 17 Ottobre 2022, 08:18

La seconda puntata di Ballando con le Stelle ha generato malcontenti. In primis Alberto Matano che, nel corso della serata, si è arrabbiato parecchio per il comportamento dei cinque giurati dello show. Nello specifico il giornalista non ha apprezzato l’atteggiamento di Selvaggia Lucarelli e Carolyn Smith: «La giuria non può pensare di avere sempre ragione. Il tesoretto, fin dai tempi di Sandro Mayer, è nato con l’intento di salvare, ripescare, chi è stato penalizzato dalla giuria. Io ieri sera ho visto una giuria altalenante e bizzarra». La critica continua anche a Domenica In con Mara Venier, dove Matano si collega telefonicamente per commentare tutto. 

Marta Flavi eliminata da “Ballando con le stelle”, faticava a ricordare la coreografia: «Non pensavo fosse così dura»

Matano ha puntato il dito contro Carolyn Smith che inizialmente ha annunciato di non voler dare più di sei a tutti i concorrenti. Poi, però, ha regalato dei dieci a Gabriel Garko, Alessandro Egger e Alex Di Giorgio. «Prima si dice una cosa poi se ne fa un’altra, chi è uscito prima è stato svantaggiato» ha evidenziato Matano.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Alberto Matano (@albertomatano)

La critica a Domenica In 

In particolare, il giornalista ha criticato Selvaggia Lucarelli e la sua richiesta ad Enrico Montesano di portare in pista qualcosa di nuovo, che esula dalla sua carriera. L’attore ha infatti preparato con Alessandra Tripoli un samba su Febbre da cavallo, uno dei suoi film cult. «Non si possono dire queste cose a Montesano e poi altri che portano il loro mondo vanno bene. Bisogna essere più obiettivi e meno istintivi». 

 

E, infine, rivolgendosi a Guillermo Mariotto: «Si diverte a dare zero, uno o dieci a seconda dei casi sbilanciando così la gara» dice Alberto Matano, sostenuto da Alessandra Mussolini, ospite del talk show di Domenica In. La nipote di Sophia Loren ha trovato davvero inappropriato la scelta di depotenziare il tesoretto per fare un dispetto a Matano e a Rossella Erra.

Il tesoretto

A depotenziare il tesoretto sono stati Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto mentre Ivan Zazzaroni, Fabio Canino e Carolyn Smith hanno elargito a Gallo il consueto dieci. Secondo il pubblico questo bonus speciale dovrebbe essere cancellato perché stravolge troppo la classifica della serata.

Infatti, a vincere la seconda puntata di Ballando con le Stelle, grazie proprio al tesoretto, è stato Giampiero Mughini che è riuscito a superare i concorrenti più talentuosi di questa edizione ovvero Gabriel Garko ed Alessandro Egger.

© RIPRODUZIONE RISERVATA