Maddie, la testimone a Chi l'ha Visto: «Brueckner disse che i bambini si possono uccidere». Spunta la prova della saliva

Mercoledì 17 Giugno 2020 di Silvia Natella
1
Maddie, la testimone a Chi l'ha Visto: «Brueckner disse che i bambini si possono uccidere». Spunta la prova della saliva

Maddie, la testimone a Chi l'ha Visto: «Christian Brueckner disse che i bambini si possono uccidere». E spunta la prova della saliva. Al momento l'ipotesi dominante è che la bambina britannica scomparsa in Portogallo nel 2007 sia morta e molti elementi inchioderebbero il 43enne tedesco finito in cima alla lista dei sospettati per il suo rapimento e il suo omicidio. La Procura sostiene di essere sulla pista giusta, sebbene i genitori abbiano negato di aver ricevuto una lettera dagli inquirenti. A Chi l'ha Visto? una testimonianza avvalorerebbe i risultati delle indagini.

«Maddie è morta, abbiamo le prove». Il pm tedesco avvisa i genitori ma lo loro smentiscono: «Falso, mai ricevuto nulla»
Maddie, la polizia portoghese non ha mai interrogato il tedesco indagato. I genitori: dateci la prova che è morta

A parlare è una donna che lavorava per lui in Germania. Brueckner, che ha viaggiato molto per l'Europa, per un periodo ha gestito un negozio di generi alimentari, che poi ha abbandonato perché non pagava l'affitto. La donna non ha mai ricevuto un soldo da Brueckner e ha interrotto il suo rapporto di lavoro prima del previsto. Alla luce degli ultimi avvenimenti la donna pensa a un episodio a cui all'inizio non aveva dato peso. 

«Era ubriaco, si parlava di Maddie e disse 'non la troveranno mai perché i bambini si possono uccidere'. Non disse che l'aveva uccisa, ma ora ho ripensato a questo commento», ha dichiarato la testimone. L'uomo era solito bere e per alcuni vicini serbi era molto violento. Più volte li aveva minacciati con un coltello. Pare che avesse questo lato oscuro. Queste testimonianze si aggiungono alla conversazione del 2017 nella quale disse a un amico che sapeva che fine avesse fatto la bambina. Fuori di dubbio, infine, i precedenti per abusi sessuali. 

Intanto, la procura tedesca ribadisce: «Noi non abbiamo il corpo, ma possiamo dire che è stata uccisa perché abbiamo delle prove». Si parla di tracce di saliva ritrovate nella stanza d'albergo nella quale Maddie è scomparsa. 

Ultimo aggiornamento: 18 Giugno, 14:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA