Morto di Covid il parroco di Prato, don Mauro Rabatti era risultato positivo lo scorso aprile

Morto don Mauro Rabatti, era risultato positivo al Covid lo scorso aprile: Prato a lutto.
3 Minuti di Lettura

Don Mauro Rabatti è morto stamattina all'ospedale pratese dopo aver contratto il Covid. Il parroco della Regina Pacis a Santa Lucia, vicino Prato, aveva 82 anni ed era risultato positivo al tampone effettuato durante il ricovero lo scorso 21 aprile per un malore e le sue condizioni sono via via peggiorate. Don Rabatti era stato ordinato sacerdote nel 1964 ed era arrivato a Santa Lucia l'anno dopo, rimanendo parroco del paese per 56 anni. Don Mauro aveva anche dato origine allo Sporting Santa Lucia, nella quale Paolo Rossi aveva mosso i primi passi.  Santa Lucia dall'epoca del suo arrivo è cresciuta negli anni anche grazie a lui che si è fatto artefice della costruzione della nuova chiesa dedicata alla Regina Pacis. Nel 1986 aveva anche iniziato il rapporto con la città e la comunità parrocchiale di Ebensee in Austria, diventato parte integrante del programma pastorale.

Addio a don Mauro Rabatti. Il sacerdote aveva 82 anni ed è morto questa mattina all'ospedale di Prato dove era...

Pubblicato da Diocesi di Prato su Mercoledì 5 maggio 2021

Oggi il sindaco di Prato, Matteo Biffoni, e tutta l'Amministrazione comunale hanno espresso il loro cordoglio per la scomparsa di don Rabatti: «La scomparsa di don Mauro lascia un grande vuoto, il suo impegno forte e costante per il gemellaggio Prato-Ebensee è stato un grande dono per la nostra città. Con don Mauro abbiamo condiviso tante iniziative ma con la volontà comune di tenere sempre viva la memoria».

Morta sul lavoro a Prato, due indagati per il decesso di Luana

La salma di don Mauro Rabatti sarà esposta presso la sua parrocchia di Santa Lucia domani ed il funerale, presieduto dal vescovo Giovanni Nerbini, sarà venerdì 7 maggio nella chiesa di Santa Lucia a Prato. È il terzo religioso della diocesi pratese che muore dopo aver contratto il Covid: il 23 marzo scorso era morto don Renato Fiaschi, 85 anni, parroco a Figline e Vaiano, il 14 novembre 2020 Uberto Fedi, 89 anni, il parroco più anziano della Chiesa pratese, da 64 anni alla guida della comunità di Santa Maria Maddalena a Tavola.

Covid, morto a 71 anni l'ex tabaccaio Francesco Natali

Mercoledì 5 Maggio 2021, 13:56 - Ultimo aggiornamento: 6 Maggio, 07:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA