Bambini travolti da Suv davanti all'asilo: bimba operata è in pericolo di vita

Mercoledì 9 Ottobre 2019

È in coma farmacologico la bimba di due anni e mezzo travolta insieme ad altri tre piccoli da un suv ieri mattina davanti all'asilo di Chieri (Torino) «La casa nel bosco». «La piccola è in pericolo di vita e, al momento, è importante mantenere la stabilità delle funzioni vitali - spiega il direttore del reparto di Rianimazione dell'ospedale infantile Regina Margherita, dottor Giorgio Ivani - Non si può ancora valutare un eventuale danno cerebrale. Gli esami continuano ad essere effettuati, ma passeranno ancora giorni per poter far uscire la piccola dal coma».

La bambina di due anni e mezzo travolta da un suv davanti all'asilo di Chieri ha subito un delicato intervento neurochirurgico durato sei ore. La prognosi è riservata e la bimba rimane sotto osservazione all'ospedale Regina Margherita.

Chieri, bimba travolta dal Suv davanti all'asilo lotta per la vita: feriti altri 4 piccoli

Rimane sotto osservazione all'ospedale Cto, invece, uno degli altri bimbi coinvolti nell'incidente, che ha riportato una contusione al volto e all'addome. Oggi verrà sottoposto ad alcuni controlli; la prognosi è di una ventina di giorni. I carabinieri, coordinati dal pm Ruffino, attendono la perizia tecnica per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. L'uomo che ha posteggiato l'auto davanti all'istituto, lungo la strada in pendenza, è stato denunciato per lesioni personali stradali gravissime. A quanto si apprende, non avrebbe messo correttamente in sicurezza l'auto. 
 

 

Ultimo aggiornamento: 20:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma