Brindisi, bimbo di 7 anni travolto da un'auto, è grave. Crisi cardiaca per il conducente

Mercoledì 2 Ottobre 2019
Brindisi, grave bimbo di 7 anni travolto da un'auto. Crisi cardiaca per il conducente

Peggiora la situazione del bambino di 7 anni investito ieri a Brindisi da un 36enne. Anche l'uomo, cardiopatico, è in gravi condizioni: è stato operato d'urgenza al cuore per una crisi cardiaca dovuta all'accaduto. Secondo le prime ricostruzioni della polizia locale, al momento dell'incidente, il bimbo stava attraversando con il fratello maggiore la via Appia al di fuori delle strisce pedonali quando è stato travolto dalla Lancia Musa dell'uomo.

LEGGI ANCHE Torino, ragazza di 19 anni investita da un pirata della strada: parto d'urgenza, grave la neonata
LEGGI ANCHE Bergamo, bambino di sei anni investito dalla vicina di casa mentre era in bicicletta: è grave

Diverse fratture in varie parti del corpo e gravi lesioni alla testa, il piccolo è ricoverato in prognosi riservata. Il magistrato di turno presso la Procura di Brindisi è stato informato dell'accaduto ma non sono ancora state rilasciate dichiarazioni sulla direzione della linea processuale che intende adottare.

LEGGI ANCHE Tram investe una ragazza in Viale Regina Elena (foto Andrea Giannetti/Ag.Toiati)
LEGGI ANCHE Roma, betoniera investe auto e passanti sulla Casilina: 5 feriti

Ultimo aggiornamento: 17:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma