SANREMO 2020

Pinguini Tattici Nucleari, testo e significato della canzone di Sanremo “Ringo Starr”

Giovedì 30 Gennaio 2020
Pinguini Tattici Nucleari, testo e significato di “Ringo Starr”: la musica come antidoto contro l'indolenza

I Pinguini Tattici Nucleari sono in gara a Sanremo 2020 con il brano “Ringo Starr”. Ecco testo e significato della canzone del giovanissimo gruppo musicale indie rock italiano formatosi nel 2010: 

Sanremo 2020, scaletta seconda serata: 12 cantanti big, ospiti e nuove proposte

Sanremo 2020, ecco le quote dei bookmakers: Anastasio il favorito

Il testo di  “Ringo Starr” dei Pinguini Tattici Nucleari

A volte penso che a quelli come me il mondo non abbia mai voluto bene
Il cerchio della vita impone che per un re leone vivano almeno tre iene
Gli amici ormai si sposano alla mia età ed io mi incazzo se non indovino all’eredità
Forse dovrei partire, andarmene via di qua, e cambiare la mia vita in toto tipo andando in Africa
Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più
Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
Uooh oooh
Tu eri Robin poi hai trovato me, pensavi che fossi il tuo Batman ma ero solo il tuo Ted eh eh
E quando dico che spero che trovi un ragazzo migliore di me fingo,
Che i migliori alla fine se ne vanno sempre e che cosa rimane? Ringo.
Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più
Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
Uooh oooh
Ringo, Ringo, Ringo, Ringo
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr
Ma questa sera ho solo voglia di ballare, di perdere la testa e non pensare più
Che la mia vita non è niente di speciale e forse alla fine c’hai ragione tu
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)
In un mondo di John e di Paul io sono Ringo Starr (Ringo)
Uooh oooh

Il significato di “Ringo Starr”

In Ringo Starr sono tanti i richiami alla contemporaneità e a quella generazione di ragazzi cresciuta al ritmo delle serie tv, che chiede continuamente conferme e cambia, di volta in volta, i suoi traguardi. La musica allora diventa l'antidoto ideale per alleviare il malessere che attanaglia i giovani d'oggi, stretti tra la volontà viscerale di affermarsi e l'indolenza di chi sa di non farcela. Il brano è anche e soprattutto un omaggio al batterista dei Beatles, figura che ha saputo imporsi pur restando in disparte.

Gli autori della canzone “Ringo Starr” dei Pinguini Tattici Nucleari

di R. Zanotti
Ed. BMG Rights Management (Italy)/Tuttomoltobenegrazie Milano - Padova
 

 

Ultimo aggiornamento: 5 Febbraio, 22:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani