SANREMO 2020

Sanremo 2020, ecco le quote dei bookmakers: Anastasio il favorito

Martedì 4 Febbraio 2020
Sanremo 2020, ecco le quote dei bookmakers: Anastasio il favorito

Sanremo 2020, le quote. "Rosso di rabbia". E' questo il titolo di una delle canzoni più attese della settantesima edizione di Sanremo, che prende il via questa sera, martedì 4 febbraio. Si tratta del brano di Anastasio, giovane artista ventiduenne che nel 2018 trionfò a X-Factor. Le quote del cantautore sono precipitate nelle ultime ore, arrivando a toccare, per Betclic, qutoa 4.30. Staccato, alle sue spalle per il trono dell'Ariston, Rancore (stimatissimo proprio da Anastasio, il quale aveva tessuto le lodi del suo "rivale" con parole al miele: "Che onore gareggiare con lui"). La sua canzone, "Eden", parte da una quota di 7. A chiudere il podio virtuale c'è Elodie, che parte da 9.00. Insomma, questi i favoritissimi in vista di una delle edizioni di Sanremo più chiacchierate degli ultimi anni, con le tante polemiche che hanno accompagnato l'avvicinamento alla kermesse.

LEGGI ANCHE Sanremo 2020, Amadeus: «I miei portafortuna? Peperone crusco e macchinetta di mio figlio»
LEGGI ANCHE Coronavirus, le ricercatrici dello Spallanzani: «Noi a Sanremo? No, dobbiamo lavorare»
 


Sorpresa Pinguini Tattici Nucleari - In rialzo, nelle ultime ore, le quotazioni dei Pinguini Tattici Nucleari, che toccano quota 15.00. Stesse possibilità per il bis di Francesco Gabbani, che rientra a tre anni di distanza dal trionfo con "Occidentali's Karma". Subito sotto al podio occhio al grande ritorno, dopo cinque anni, di Irene Grandi, con la sua "Finalmente io" e ad Achille Lauro, vera rivelazione del 2019 con "Rolls Royce". Non pagano, al momento, i ritorni di big quali Tosca (dopo 13 anni) e Rita Pavone, che partono da quotazioni molto alte. E il chiacchieratissimo Junior Cally, che ha scatenato molte polemiche? La sua "No, grazie", che tratta temi politici, parte da 30.
 

Ultimo aggiornamento: 21:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA