Roma, Zaniolo ritrova il Sassuolo: contro gli emiliani il primo gol in A

Mercoledì 11 Settembre 2019 di Gianluca Lengua
Zaniolo (foto Gino Mancini)
Dolci ricordi per Nicolò Zaniolo che domenica alle 18 troverà davanti a sé il Sassuolo. È stato proprio con la squadra emiliana che il centrocampista ha segnato il suo primo gol in Serie A, era il 26 dicembre dello scorso anno e stava appena per cominciare la sua ascesa. Un percorso che lo ha portato a realizzare una doppietta al Porto in Champions League (il punto più alto in carriera) e altri tre gol in campionato. Poi l’esonero di Di Francesco, l’arrivo di Ranieri e le luci della ribalta hanno fermato la sua corsa verso la vetta, un percorso che - sperano a Trigoria - possa ricominciare con Fonseca già deciso a sfruttarlo come titolare in tutte le competizioni. D’altronde Petrachi adeguandogli lo stipendio gli ha inviato un segnale di fiducia che adesso Nicolò è chiamato confermare. Con l’infortunio di Under, il tecnico potrebbe piazzarlo sulla trequarti destra di centrocampo lasciandolo libero di esprimersi e dare uan mano al reparto offensivo a cui si aggiungerà il neo acquisto Mkhitaryan


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Noi, viaggiatori compulsivi con destinazione “ovunque

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma