Degente si scaglia contro operatori sanitari e pazienti: paura all'ospedale di Cassino

Degente si scaglia contro operatori sanitari e pazienti: paura all'ospedale di Cassino
di Vincenzo Caramadre
1 Minuto di Lettura
Lunedì 29 Agosto 2022, 17:47 - Ultimo aggiornamento: 17:48

Degente di scaglia contro operatori sanitari e pazienti: paura all'ospedale Santa Scolastica di Cassino. E' quanto accaduto ieri mattina nel reparto Spdc quando un paziente ricoverato nei giorni precedenti è andato in escandescenza aggredendo con pugni e calci gli operatori e anche altri degenti. Dopo l'allarme lanciato alle forze dell'ordine telefonicamente, sono sopraggiunti sul posto in sette e sono riusciti ad immobilizzare il paziente. Gli operatori del reparto sono stati soccorsi dai colleghi del pronto soccorso per le cure del caso.

"Oltre ai problemi contusivi, sono ancora sotto shock", denunciano dalla Uil Fpl rappresentata del segretario generale Maurizio Palombi e il segretario provinciale Pierluigi Quagliozzi. La sigla sindacale ha annunciato si attiverà "immediatamente in collaborazione con l'azienda sanitaria, a far sì che questi episodi non accadano più e il personale possa lavorare più in sicurezza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA