Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ruba ambulanza all'ospedale di Cassino e si schianta: paziente arrestato, era sotto l'effetto di droghe

Ruba ambulanza all'ospedale di Cassino e si schianta: paziente arrestato, era sotto l'effetto di droghe
di Alberto Simone
2 Minuti di Lettura
Venerdì 12 Agosto 2022, 11:46 - Ultimo aggiornamento: 13 Agosto, 09:31

Ruba un’ambulanza ma perde il controllo del mezzo e si schianta dopo pochi metri: è accaduto nella notte tra giovedì e venerdì all'ospedale "Santa Scolastica" di Cassino. Secondo una prima ricostruzione, l'uomo si è impossessato del mezzo che era parcheggiato dinanzi la porta del Pronto soccorso e dopo pochi metri, nel fare la curva che conduce all'uscita del viale dedicato alle ambulanze, ne ha perso il controllo: l'ambulanza è andata distrutta. L'uomo, un paziente ricoverato al Santa Scolastica, rimasto illeso, ha provato a darsi alla fuga, ma subito è stato fermato dai carabinieri della Compagnia di Cassino: per lui è scattato l'arresto.

A finire in manette è stato un uomo di 39 anni, originario della provincia di Caserta, responsabile, appunto, del furto di un’ambulanza del 118. L’uomo, dopo essere riuscito a sfuggire alla sorveglianza dell’ospedale che lo deteneva in cura dal primo pomeriggio, approfittando di una distrazione dell’autista dell’ambulanza, se ne è appropriato e si è cimentato in una rocambolesca fuga durante la quale, dapprima ha danneggiato la ringhiera che delimita la rampa di accesso al pronto soccorso e successivamente alcune auto in sosta. Gli uomini all’ordine del Capitano Scolaro, giunti velocemente sul posto, hanno fermato l’uomo evitando ulteriori pericoli per le numerose persone presenti.

Dalle informazioni che trapelano l’uomo era finito in ospedale per malore dovuto all’assunzione di droga. Quando si è ripreso ha tentato di allontanarsi dall’ospedale per evitare di dover affrontare le domande dei carabinieri ma la fuga è stata piuttosto breve: si è interrotta poche decine di metri più avanti da dove è avvenuto il furto dell’ambulanza e ora, per lui, è scattato l'arresto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA