Il pop cult Anni Novanta nel nuovo album di Achille Lauro

EMBED
È uscito il nuovo album di Achille Lauro dal titolo 1990, side project omaggio alla musica pop degli Anni Novanta. In pieno stile Nineties, i disco è accompagnato da un’iconografia plastic pink che proietta Lauro entra nel mondo di Barbie e Ken tra bambole androgine mentre i suoni squisitamente pop sono riletti nel nuovo millennio. Ma a proposito delle immagini che accompagnano l’album, l’artista ha rivelato di essere stato censurato. Alla vigilia della pubblicazione di 1990 Lauro ha condiviso una foto che vede il suo alter-ego giocattolo crocifisso. “Questa e´ l’immagine che avreste visto oggi nel maxi-cartellone di Corso Como a Milano – scrive ma la pesante mano della censura delle pubbliche affissioni lo ha impedito. Io invece la regalo a tutti voi e come sempre Me ne frego”. Tanti gli artisti che hanno preso parte a 1990, rileggendo hit diventate veri e propri cult: da Alexia, Eiffel 65 e Benny Benassi fino a Ghali & Gemitaiz, Capo Plaza, Massimo Pericolo e Annalisa.
Elettra Lamborghini e Afrojack sposi sul Lago di Como in diretta tv

ALTRI VIDEO DELLA CATEGORIA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani