LONDRA

Pic-nic a Buckingham Palace: il giardino della Regina apre ai turisti

Mercoledì 21 Aprile 2021 di Francesca Spanò
Pic-nic a Buckingham Palace: il giardino della Regina apre ai turisti

Fiori, piante rare e vegetazione curatissima: quest’estate, il picnic per i londinesi (e per i turisti che avranno la possibilità di volare in Inghilterra) potrebbe essere davvero indimenticabile. Sì, perché la Regina Elisabetta ha deciso di aprire i giardini di Bukhingham Palace al pubblico, da luglio a settembre, e di permettere a molti fortunati di esplorare gli angoli di verde del palazzo. Ben 39 acri (circa 15 ettari) degli esterni della residenza ufficiale potranno fare da sfondo a rilassanti passeggiate, circondati da un laghetto e da oltre mille alberi, tra i quali spicca un gelso piantato da re Giacomo.

Un’iniziativa vincente: affittare i giardini

La pandemia ha portato alla chiusura del palazzo reale e delle relative le collezioni d’arte di proprietà dei Windsor, ma per gli esterni il discorso è diverso, sempre, ovviamente, a pagamento. La nota negativa è però che le prenotazioni sono già sospese, visto che sono arrivate in un solo giorno quasi 70mila richieste.

Le regole da rispettare

Chi si troverà a Londra e avrà la possibilità di accedere a Bukhingham Palace, non potrà accendere il barbecue o giocare a pallone o, ancora, portare degli alcolici. All’interno di questi spazi verdi sono ospitate diverse specie anche esotiche, ma non mancano prati ricchi di primule e campanule, azalee e magnolie e alberi di platano, castagno, acero e cipresso che pare siano curati da 8 giardinieri.

Organizzare un pic-nic

Tra i giardini di corte, si potrà organizzare il classico spuntino sull’erba con tanto di plaid e cestino. Per accedere e godersi il pic-nic basterà acquistare il biglietto di ingresso con visita guidata. In tal modo, gruppi selezionati potranno spostarsi dentro le aree verdi liberamente, ma sempre sotto lo sguardo vigile di guardie e poliziotti locali. Il costo del biglietto è di 16 sterline a persona, circa 18 euro che serviranno a pagare le spese per organizzare le visite e la necessaria supervisione per motivi di sicurezza, mentre per il pic-nic ognuno dovrà portare il proprio pasto. Informazioni e prenotazioni si possono trovare sul sito www.rct.uk. Tuttavia, adesso è difficile trovare posto visto che per le troppe prenotazioni il il sistema è andato in tilt e Buckingham Palace ha dovuto temporaneamente sospenderlo.

 

Ultimo aggiornamento: 15:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA