Ast, operaio ferito: colpito al braccio da una "barca"

Venerdì 26 Giugno 2020

Incidente sul lavoro, il 25 giugno, all'interno dello stabilimento Ast di Terni: un operaio di 42 anni è rimasto contuso nell'area Laminazione a caldo (Lac). L'uomo - secondo quanto si apprende - è stato colpito dal braccio di una 'barca', un recipiente contenente del materiale di scarto della lavorazione, mentre questa veniva poggiata a terra con un carroponte. È stato quindi ricoverato nel reparto di Ortopedia dell'ospedale di Terni con una prognosi di 60 giorni.

Ultimo aggiornamento: 12:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA