Amelia, nuove assunzioni nella Municipale. Messo a budget un nuovo autovelox, previsto cambio orari ztl.

Amelia, nuove assunzioni nella Municipale. Messo a budget un nuovo autovelox, previsto cambio orari ztl.
di Francesca Tomassini
2 Minuti di Lettura
Giovedì 20 Gennaio 2022, 17:05

AMELIA E’ arrivato a sette il numero complessivo di agenti di polizia locale nel Comune di Amelia che a fine 2021  ha assunto altre due unità aggregate al corpo comandato da Francesco Castellani. «Le nuove assunzioni – spiega l’assessore Alberto Rini – sono state possibili grazie all'impegno e al lavoro di risanamento della consiliatura precedente. Siamo ancora al disotto delle necessità per un territorio vasto e complesso come il nostro per il quale ne servirebbero almeno il doppio – osserva - ma pur nella risicata disponibilità siamo in grado di poter cominciare a pianificare una maggiore copertura dei turni di lavoro ed un efficientamento delle attività».

Nell'ambito della viabilità il Comune sta portando a termine una rivisitazione della segnaletica orizzontale e verticale, ottimizzandola e sostituendola, ed inserendo ove necessario nuovi segnali, oltre all'avvio del pagamento elettronico della sosta. «Abbiamo preventivato l'acquisto di un nuovo autovelox – dice ancora Rini - necessario a controllare chi supera i limiti di velocità mettendo a repentaglio la propria e l’altrui sicurezza in alcune arterie ad alto scorrimento e ad alta densità abitativa, così come stiamo progettando una rete di videosorveglianza per Amelia e le frazioni.

In programma – annuncia l’Assessore - abbiamo anche la rivisitazione degli orari della Ztl, per i quali dovremo capire le necessità più importanti per i cittadini del centro storico e per le attività commerciali. Nel frattempo sta per partire la ricognizione sui permessi rilasciati. Il mio auspicio e il mio augurio – conclude Rini – è di continuare a svolgere con professionalità e passione il servizio di prossimità ai cittadini, per garantire sicurezza e senso della comunità». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA