X Factor, a sorpresa fuori i Melancholia. Manuel Agnelli: «Grande fallimento». Ira social: una vergogna

X Factor, a sorpresa fuori i Melancholia. Manuel Agnelli: «Grande fallimento». Ira social: una vergogna
di Michele Galvani
4 Minuti di Lettura
Venerdì 27 Novembre 2020, 07:55 - Ultimo aggiornamento: 11:50

I Melancholia sono stati da eliminati da X Factor. No, non è una battuta. Né uno scherzo (di cattivo gusto per altro). La band più innovativa, talentuosa e geniale di questa edizione dello show musicale di Sky è stata mandata a casa. Così, all'improvviso. Da candidati alla vittoria a bocciati. Lo ha deciso il televoto, quindi gli spettatori, quindi il popolo sovrano. Ma gli spettatori appunto, hanno mai visto chi sono questi 3 ragazzi? Hanno mai ascoltato i loro brani? Hanno mai sentito il loro inedito “Leon”? Hanno guardato bene sul palco cosa sono in grado di raccontare? Forse no. O forse sì e allora avanti con i trapper, pseudo-rapper, auto-tune, effetti e banalità. Probabilmente Benedetta, la leader, ha pagato il fatto di non aver cantato come una dea il pezzo di ieri, di Bjork. Peccatuccio. E così avanzano tutti gli altri, da N.A.I.P. a Mydrama. Bravi, per carità. Nulla contro di loro. Ma i Melancholia restano comunque grandissimi. La vera scoperta di questo 2020. «Credo che questa cosa sia un grande fallimento - ha detto il giudice Manuel Agnelli -, in un’edizione che si prometteva diversa dalle altre. Lo è stata fino ad un certo punto, io credo che i Melancholia fossero la bandiera di questa cosa: è stato un grandissimo fallimento. Del tavolo dei giudici, prima di tutto. È stato un fallimento mio, sicuramente. Questa cosa è devastante». Devastante, giusto. Sui social si è scatenato il putiferio. La stessa Federica Pellegrini ha twittato: «No vabbè!!! #Melancholia fuori!! IO NON HO PAROLE!! Faccina arrabbiataFaccina arrabbiata assolutamente assurdo ...».

«Niente da togliere a Naip, ma l’eliminazione dei Melancholia è la rappresentazione di un Italia abituata ad ascoltare la musica come se fosse una moda, non sapete più distinguere la qualità dalla monotonia musicale», il tweet di Matteo.  «Io propongo di introdurre un ripescaggio #melancholia», scrive Veronica. «Sono basita, una vergogna. #XFactor2020 #Melancholia», il tweet di Anthenna. Migliaia i commenti, e chissà se X Factor perderà ascoltatori nel rush finale. In molti lo minacciano. Chissà cosa accadrà.

Emma Marrone: «Ero la bionda di un talent ma sono ancora qui. Figli? Per ora preferisco il rock, magari congelerò gli ovuli»

Ma la serata ha visto anche la tensione tra Agnelli ed Hell Raton. «Ho capito qual è la tattica di Manuelito - ha detto Manuel - ripete sempre le stesse cose finché non diventano vere, che è quello che si fa in politica. Non cadrò in questo tranello, preferisco leggervi le previsioni del tempo: oggi, giovedì 26 novembre, piogge sparse su tutta Italia, la temperatura sta calando, finalmente è arrivato il freddo e al tavolo di X Factor finalmente è arrivato l’inverno». Manuel, dopo il programma, produrrà il prossimo disco dei LPOM, che andranno anche in tour con lui: «Questa è la realtà, ed è più concreta di tutto quello che hanno le tue ragazze». «Non mi sembra giusto dire cattiverie sulle mie ragazze. Io ho sempre dato consigli a tutti i vostri concorrenti, non vi ho mai attaccato» ha risposto il produttore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA