Friends, la reunion domani su Sky: il cast con guest star a 27 anni dalla prima serie

Friends, la reunion domani su Sky: a 27 anni dalla prima serie, il cast con guest star
di Leonardo Jattarelli
5 Minuti di Lettura

I Friends tornano Friends. Dopo 27 anni da quell’indimenticabile 22 settembre 1994, quando tutto ebbe inizio, il cast di una delle serie più longeve e osannate d’America e non solo, torna a riunirsi per un evento spettacolare.

Friends, Jennifer Aniston annuncia la reunion: il video pubblicato su Instagram

Nel ‘94 nacque la sitcom statunitense creata da David Crane e Marta Kauffman, trasmessa sul network televisivo americano NBC dal 22 settembre 1994 al 6 maggio 2004 per dieci stagioni complessive. La serie ruota attorno a un gruppo di sei amici a Manhattan, formato dalle ragazze Rachel Green, Monica Geller e Phoebe Buffay, e dai ragazzi Ross Geller, Chandler Bing e Joey Tribbiani. Kauffman e Crane iniziarono a sviluppare la sitcom sotto il titolo di Insomnia Cafe tra il novembre e il dicembre 1993. Presentarono l’idea a Bright, e insieme la proposero alla NBC.

Dopo molti lavori e cambiamenti sulla sceneggiatura, includendo anche un cambio del titolo in Friends Like Us, la serie venne presentata come Friends. Le riprese della sitcom avvennero negli studi della Warner Bros. a Burbank in California. La chiusura della serie, trasmessa il 6 maggio 2004, fu vista da circa 52,5 milioni di persone, diventando il quarto series finale più visto della storia della televisione nonché l’episodio più visto del decennio.

Friends ha sempre ricevuto recensioni positive durante la sua messa in onda, diventando una delle più popolari serie televisive. La sitcom ricevette una candidatura agli Emmy Award, vincendo il premio come miglior commedia per l’ottava stagione, nel 2002. Lo show occupa il 21º posto nella classifica delle miglior serie commedia di tutti i tempi e nel ‘97 l’episodio Come due aragoste fu posizionato al 100º posto dalla rivista Guide TV nella classifica dei 100 episodi più belli nella storia della TV.

Domani, in contemporanea con il debutto americano, ecco l’attesissimo Friends: The Reunion che arriva su Sky e in streaming su Now in prima tv assoluta. I protagonisti, Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, Matt LeBlanc, Matthew Perry e David Schwimmer, tutti anche produttori esecutivi dello speciale, ritornano sul palcoscenico che ha fatto di loro sei, che all’epoca della prima stagione dell’amatissima comedy erano dei quasi esordienti, delle star planetarie. È una vera e propria celebrazione dell’esperienza su quel set - lo Stage 24, negli studi Warner di Burbank - e dell’amicizia che su quelle tavole è nata. 
Friends: The Reunion vedrà alternarsi sul palco un numero impressionante di ospiti d’eccezione, fra cui David Beckham, Justin Bieber, BTS, James Corden, Cindy Crawford, Cara Delevingne, Lady Gaga, Elliott Gould, Kit Harington, Larry Hankin, Mindy Kaling, Thomas Lennon, Christina Pickles, Tom Selleck, James Michael Tyler, Maggie Wheeler, Reese Witherspoon e Malala Yousafzai.

Lo speciale è diretto da Ben Winston, anche produttore esecutivo insieme agli storici produttori esecutivi della comedy Kevin Bright, Marta Kauffman e David Crane e ai sei protagonisti ed è una produzione Warner Bros. Unscripted Television in associazione con Warner Horizon, Fulwell 73 Productions e Bright/Kauffman/Crane Productions. Coproduttori esecutivi Emma Conway, James Longman e Stacey Thomas-Muir. 
Tutte le dieci stagioni di Friends hanno registrato alti indici di ascolto, sia negli Stati Uniti d’America che nel resto del mondo. In particolare, negli Usa, l’ottava stagione (andata in onda nel 2001-2002) è risultata essere in assoluto la serie televisiva più vista tra tutte quelle trasmesse durante l’anno (con uno share medio del 26% e una media di 26,7 milioni di telespettatori a puntata), mentre la quinta (1998-1999) e la nona stagione (2002-2003) si sono piazzate al secondo posto nei rispettivi anni, e la seconda (1996-1997) e la decima stagione (2003-2004) si sono piazzate al terzo posto, sempre tra tutte le serie trasmesse nella stagione di riferimento. Nel complesso le dieci stagioni della serie non sono mai scese sotto il decimo posto, un risultato che non era stato mai raggiunto prima da nessun’altra serie televisiva. 

La reunion rivede insieme tutti gli attori protagonisti. Ci saranno quindi Matthew Perry, Jennifer Aniston, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer e Matt LeBlanc, ossia Chandler Bing, Rachel Green, Monica Geller, Phoebe Buffay, Ross Geller e Joey Tribbiani. Torneranno nel noto set della Warner Bros a Burbank, in California.

Una curiosità riguarda la regia e la trama. A dirigere la reunion sarà, come detto, Ben Winston, noto per programmi come Carpool Karaoke, oltre alla direzione dei Grammy. Per la sceneggiatura ci sarà spazio anche all’improvvisazione. 

Ma di che cosa parlerà il nuovo Friends? Stando al piccolo spoiler, gli attori del cast non si caleranno nuovamente nei panni dei loro personaggi più celebri, rimanendo semplicemente loro stessi. «Non si tratta di una sceneggiatura, non è un “riavvio” in cui interpretiamo i nostri personaggi» ha spiegato Lisa Kudrow nel corso di un’intervista per il podcast dell’attore Rob Lowe «Siamo noi che parliamo insieme, cosa che non accade molto spesso e non è mai successa di fronte ad altre persone dal 2004, anno in cui abbiamo terminato le riprese dell’ultima stagione della serie».

Quindi se non ci sono battute, sketch comici, né tantomeno una storia da raccontare cosa faranno Jennifer e compagni in questo unico episodio di Firends intitolato The One Where They Got Back Together ?
Tutti gli attori “Leggeranno comunque qualcosa”, il che potrebbe voler dire tutto e niente: che si tratti di qualche battuta cult? Chissà. Per ora tutto quello che si sa è che all’interno dello speciale gli attori racconteranno alcune storie accadute loro durante e dopo la messa in onda del programma, svelando aneddoti divertenti e simpatici mai svelati prima. Praticamente una sorta di “In Memory Of” dove a parlare saranno i protagonisti stessi. Certo, non sarà una cosa così divertente come la famosa scena di Monica con il tacchino in testa o con Ross che indossa i pantaloni in pelle, ma è comunque è sempre qualcosa. Non si sa mai poi che da cosa nasca cosa e che da questa reunion tanto attesa scaturisca qualche nuovo progetto.

Video

Mercoledì 26 Maggio 2021, 15:13 - Ultimo aggiornamento: 19:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA