Ballando, Dani Osvaldo, parla l'ex compagna: «Mi ha abbandonato incinta. Andai in depressione»

Mercoledì 29 Maggio 2019 di Emiliana Costa
1
Ballando, Dani Osvaldo, parla l'ex compagna: «Mi ha abbandonato incinta. Andai in depressione»

Dani Osvaldo, la star di questa edizione di Ballando con le Stelle, torna al centro del gossip. Dopo il caso gelosia con Veera Kinnunen e Stefano Oradei, questa volta a parlare è l'ex compagna Elena Braccini, che ha rivelato: «Lui mi lasciò con una bimba di tre anni e un’altra nel pancione, andai in depressione». La storia tormentata tra Dani Osvaldo ed Elena comincia nel 2007 sulle tribune dello stadio Franchi, quando lei lavorava come hostess e studiava architettura.

Ballando con le stelle, il web contro Milly Carlucci: c'entra il gossip su Veera Kinnunen e Osvaldo

Ballando con le Stelle, Carolyn Smith rivela: «Ho tre tumori, dopo il programma torno in terapia»
 

Poi lui l'avrebbe lasciata all'improvviso, mentre era incinta della seconda figlia. Lo racconta Elena in un'intervista al settimanale Oggi: «Stetti malissimo, andai in depressione: lui mi lasciò con una bimba di tre anni e un’altra nel pancione. In più, era all’apice della carriera e sui giornali uscivano le sue foto con tutte queste donnine. Un supplizio».

Elena si sarebbe risollevata grazie alla prima figlia Victoria. «Quando era in Argentina - continua l'ex compagna di Dani Osvaldo - non rispondeva al telefono, era impossibile parlare con lui. Le mie figlie non vedevano né sentivano il loro babbo da due anni ed ecco che Milly Carlucci me lo porta a Roma, a un’ora e mezza di treno».

Ora, grazie anche alla partecipazione di Dani Osvaldo a Ballando con le Stelle, i rapporti si sarebbero rasserenati. «Chiama spesso le figlie - conclude Elena - viene quasi tutte le domeniche a trovarle. È più sereno, maturo. Speriamo duri».

Ultimo aggiornamento: 30 Maggio, 15:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Se il figlio non sta mai fermo la soluzione è tre sport in uno

di Mimmo Ferretti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma