Ballando con le stelle, pubblico scatenato sui social: «Veera lascia Oradei, ti ostacola nel lavoro»

Sabato 25 Maggio 2019
Ballando con le stelle, pubblico scatenato sui social: «Veera lascia Oradei, ti ostacola nel lavoro»

La lite tra Veera Kinnunen e Stefano Oradei non è passata inosservata. Ieri sera durante la puntata di Ballando con le stelle, per questa settimana eccezionalmente in onda di venerdì e di sabato sera, il ballerino ha chiesto scusa pubblicamente alla sua compagna e alla produzione, prendendosi anche il rimprovero di Milly Carlucci.

Ballando, Stefano Oradei chiede scusa in diretta a Veera Kinnunen. Milly Carlucci: «Devi crescere»

Pare infatti che Oradei sia molto geloso di Dani Osvaldo, il compagno di ballo della sua fidanzata da 11 anni. Il ballerino, in gara con Suor Cristina, sarebbe andato in escandescenze e la sfuriata avrebbe coinvolto anche la produzione del programma sui vari giornali di gossip. La vicenda sembrava essersi conclusa ieri sera, tra un'ammenda e un rimprovero, ma nei social non è passata liscia.
 


Dopo la puntata, nel profilo Instagram di Veera Kinnunen si sono diffusi moltissimi commenti di utenti e fan che invitano la ballerina a rivedere la relazione con Oradei. Secondo gli utenti una simile scena di gelosia, che potrebbe anche rischiare di compromettere il suo lavoro, non è accettabie. In molti le hanno consigliato di lasciare Oradei, alcuni hanno anche ironizzato sulla vicenda, altri ancora hanno affermato che il gossip ha avuto delle conseguenze sulla loro esibizione e c'è chi l'ha addirittura invitata a prestare attenzione a simili atteggiamenti.  C'è stato anche chi ha sostenuto Stefano, parlando di una reazione comprensibile visto il grande feeling tra Vera e Osvaldo.
 
 

Ultimo aggiornamento: 11:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma