Roland Garros, Sinner, Mager e Musetti volano al secondo turno. Nel femminile avanti la Trevisan. Sonego eliminato da Harris

Roland Garros, Sinner, Mager e Musetti volano al secondo turno. Nel femminile avanti la Trevisan. Sonego eliminato da Harris
3 Minuti di Lettura

Lorenzo Musetti  si guadagna un posto al secondo turno del Roland Garros, battendo in maniera schiacciante il numero 13 al mondo David Goffin. All'italiano sono bastate meno di due ore e mezzo per chiudere la contesi in 3 set, in un match dominato dall'inizio alla fine e in cui si è trovato leggermente in difficoltà solo nel terzo set, quando sul 6-5 ha dovuto recuperare un break di svantaggio con il belga al servizio. Per lui fra due giorni ci sarà il vincitore dell'incontro tra Nishioka e Tsonga.

Avanzano al secondo turno degli Open di Francia anche i primi due italiani a tabellone della giornata, Jannik Sinner e Gianluca Mager che eliminano rispettivamente i propri avversari in 5 e 4 set. 

L'altoatesino era impegnato con Pierre-Hugues Herbert, francese numero 85 del mondo che si è dimostrato all'altezza delle aspettative del pubblico di casa costringendo l'italiano - che ha dovuto annullare anche un match point - ad un tour de force di oltre 3 ore e mezzo nonostante una partenza diesel che lo ha visto perdere 1-6 il primo set. Dal secondo la partita invece si è trasformata in un batti e ribatti clamoroso, che si è sciolto solo al decimo game del quinto e decisivo set, con il risultato finale fissato così sul 6-1 4-6 6-7 7-5 6-4 per il tennista azzurro.

Un po' più agevole invece il primo turno di Gianluca Mager, che ha portato a casa la sfida contro il tedesco numero 134 al mondo Peter Gojowczyk in "sole" 2 ore e 39 minuti, accennando una sbavatura solo nel secondo set, perso 3-6. I due italiani Sinner Mager conquistano così l'accesso al secondo turno, che domani li vedrà impegnati l'uno contro l'altro in uno scontro "italianicida".

Eliminato in tre set invece l'altro italiano Lorenzo Sonego, che non riesce a replicare gli eccezionali risultati degli Internazionali di Roma, venendo sconfitto dal sudafricano Lloyd George Harris in meno di due ore e mezzo e rubando un solo break in tutto l'incontro nel primo set. 

Tabellone femminile

Nel tabellone femminile avanti invece Martina Trevisan che in tre set sudatissimi batte la belga Alison Van Uytvanck guadagnandosi l'accesso ai trentaduesimi di finale, che disputerà contro la romena Sorana-Mihaela Cirstea. Stesso risultato anche per Camila Giorgi, che batte in maniera straordinaria e soprendente la numero 23 al mondo Petra Martic con il punteggio di 6-2 6-7 6-4.

Lunedì 31 Maggio 2021, 15:41 - Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 12:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA