ROMA

Tutti a caccia di Iturbe, Kakà addio Milan
Mazzarri all'Inter fino al 2016

Venerdì 27 Giugno 2014 di Luca Pasquaretta e Salvatore Riggio
1
Scontro Milan-Juventus per Iturbe. Se i bianconeri sono pronti a investire 27 milioni di euro per l’argentino, che il Verona valuta 30 milioni, i rossoneri provano allora a conquistare l’entourage dell’esterno. Nel pomeriggio Adriano Galliani ha incontrato Pierpaolo Triulzi, procuratore del giocatore per cercare di arrivare a un accordo e poi trattare con il Verona. Dopo Alex e Menez, Iturbe potrebbe essere l’altro regalo di Silvio Berlusconi a Pippo Inzaghi. In uscita dall’Inghilterra insistono sull’interesse dell’Arsenal per Mario Balotelli, mentre Kakà è ormai a un passo dal ritorno al San Paolo. È solo questione di ore e poi il brasiliano saluterà Milano per la seconda volta per fare ritorno nella squadra dove ha iniziato la sua carriera. Ma dal marzo 2015 Kakà andrà giocare negli Stati Uniti con la franchigia degli Orlando. Sarà nella Mls che chiuderà la carriera. In via Aldo Rossi attendono offerte per Constant, Robinho e Niang e poi si inizierà a pensare a un terzino sinistro e a un centrocampista.



IL RINNOVO

In casa Inter sono ormai a un passo da M’Vila, poi si potrà pensare a Behrami senza perdere di vista Song del Barcellona e Morata della Juventus. Ma la notizia più attesa dell’estate è alle porte: è questione di giorni, se non di ore, l’annuncio del prolungamento del contratto fino al 30 giugno 2016 di Walter Mazzarri. L’accordo economico rimane quello di 3,3 milioni a stagione. Sul mercato, invece, attenzione all’interesse dell’Atletico Madrid per Icardi. In Spagna si vocifera sia pronta un’offerta irrinunciabile da 35 milioni di euro. A queste cifre Erick Thohir difficilmente dirà di no.



IL DUELLO

Dopo aver bloccato a parametro zero Coman, 18enne francese, e per sei milioni di euro Sturaro, centrocampista 21enne del Genoa, la Juventus scende in campo e sfida l’Inter sul fronte Ibarbo. Oggi c’è stato un contatto tra Beppe Marotta, il direttore sportivo del Cagliari Francesco Marroccu e Claudio Calleri, il procuratore dell’attaccante in questo momento impegnato al Mondiale con la Colombia. Nei prossimi giorni ci saranno altri incontri, senza perdere di vista Sanchez (ma il cileno del Barcellona costa troppo) e Iturbe, conteso appunto dal Milan. Nella trattativa con il Verona, i bianconeri potrebbero inserire Quagliarella, che piace al Torino per sostituire Immobile. La Juventus lavora anche per la difesa e cerca di chiudere per Mustafi della Sampdoria, il difensore tedesco di origini albanesi impegnato al Mondiale con la Germania. L’alternativa è Savic della Fiorentina.

Ultimo aggiornamento: 28 Giugno, 14:29


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vacanze con i figli: ostaggi della trap in auto e pure delle dritte degli youtuber

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma