Osimhen al Napoli: cifre e retroscena dell'affare record

Mercoledì 29 Luglio 2020 di Eleonora Trotta
Victor Osimhen è un calciatore del Napoli. Sono stati firmati tutti i documenti con il calciatore che ha già svolto la prima parte delle visite mediche. L'affare più caro dell'era De Laurentiis è quindi anche 'ufficiale' e presto verrà anche annunciato dal patron azzurro su twitter. Confermate le cifre: 50 milioni di euro più alti bonus al Lille e un contratto da 3,5 milioni di euro a stagione con premi facilmente raggiungibili al nigeriano. E grazie al contratto di cinque anni, il bomber '98 diventerà quindi uno degli attaccanti più ricchi della rosa del Napoli dopo Lorenzo Insigne e Koulibaly. Attenzione adesso ai nuovi affare tra i due club. I rapporti sono sempre più solidi e uno degli azzurri (come Ounas o Karnezis) può fare il percorso inverso. Mentre Gabriel, difensore brasiliano 22enne, è stato scelto da De Laurentiis per rinforzare un reparto che potrebbe perdere presto Koulibaly. Secondo alcune indiscrezioni, il centrale avrebbe già preso informazioni sulla città e sul campionato italiano. La società francese lo valuta circa 25 milioni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA