Fischi a Insigne durante la lettura delle formazioni

Sabato 9 Novembre 2019
Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne è stato fischiato quando lo speaker dello stadio San Paolo ha chiamato il suo nome leggendo le formazioni di Napoli-Genoa. Solo pochi tifosi, in tutto sono circa 20.000 con le curve con ampi spazi vuoti, hanno risposto con il cognome del calciatore azzurro alla chiamata dello speaker che annuncia solo i nomi di battesimo. Un po' di fischi sono arrivati al nome di Callejon, ma al momento dell'annuncio del numero 24, Insigne, nessuno ha urlato il suo cognome e sono partiti i fischi.
Allan, al centro delle polemiche più roventi per l'irruzione di presunti ladri in casa e gli insulti ricevuti dalla moglie al supermercato, non c'è perché infortunato.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma