Napoli, Ancelotti: «Ronaldo un bene per il calcio italiano. Noi competitivi ovunque»

Mercoledì 11 Luglio 2018

«Ronaldo? Beh, è un giocatore tra i migliori al mondo, forse il migliore. Lo conosco molto bene, conosco la sua serietà. Certamente il calcio italiano trae grande vantaggio da questo e casualmente arrivo nell'anno in cui arriva anche Ronaldo e magari si dirà quell'anno là sono arrivati Ronaldo e Ancelotti ma ne trae vantaggio la Juve ma anche gli altri perché sarà una motivazione in più di rivaleggiare e confrontarsi con la Juventus e le altre squadre». Lo ha detto il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, in conferenza stampa dal ritiro di Dimaro, su Cr7 nuovo acquisto della Juventus.

«Il Napoli è una sfida per me e l'obiettivo è sempre quello, rendere competitiva la squadra in tutte le competizioni più a lungo possibile. Se siamo dentro le tre competizioni a marzo aprile e già importante, poi si vedrà cosa succede». 

Ultimo aggiornamento: 13:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA