Nainggolan torna a Cagliari: Marotta e Giulini limano i dettagli

Giovedì 1 Agosto 2019 di Eleonora Trotta
1
C’era anche Radja Nainggolan, oggi pomeriggio, nella nuova sede dell’Inter. Il centrocampista belga, accompagnato dal suo agente Alessandro Beltrami, ha incontrato il presidente del Cagliari e il club nerazzurro per definire il suo ritorno in Sardegna, dopo l’esperienza dal 2010 al 2014. L’accordo è stato raggiunto: l’ex giallorosso si trasferirà in prestito, restano da limare solo gli ultimi dettagli relativi al suo ingaggio (circa 5 milioni di euro a stagione). «Ci riaggiorniamo domani, posso solo dirvi questo – le parole del numero uno del club sardo, Giulini, al termine del vertice -  Se sono ottimista? Ci riaggiorniamo domani. Un messaggio ai tifosi? Per Nainggolan tornare a Cagliari sarebbe la cosa più bella del mondo». Sull’ex giallorosso c’erano anche Sampdoria e Fiorentina, ma alla fine ha prevalso la volontà del calciatore di vivere una seconda avventura in Sardegna per motivi familiari. Ultimo aggiornamento: 2 Agosto, 00:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani