Russia 2018, la lezione dei tifosi di Senegal e Giappone che puliscono gli spalti a fine partita

Mercoledì 20 Giugno 2018
2

Durante i Mondiali, non mancano momenti di tensione e comportamenti scorretti da parte dei tifosi giunti da tutto il mondo. Quanto accaduto in Russia, però, è una vera e propria eccezione, degna di essere menzionata: tutti sono rimasti piacevolmente stupiti dal comportamento virtuoso dei tifosi del Senegal e del Giappone.
 

Con le loro nazionali vittoriose per 2-1 e a sorpresa (il Senegal contro la Polonia, il Giappone contro la Colombia), i tifosi, felici e soddisfatti, hanno deciso di ripulire gli spalti che avevano occupato, raccogliendo i rifiuti gettati a terra per accatastarli e favorire così il lavoro degli addetti alle pulizie. Un vero gesto di civiltà, non comune sugli spalti di uno stadio.

Ultimo aggiornamento: 15:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA