MILAN

Milan, Mandzukic è ufficiale: «Qui per realizzare il sogno dei tifosi»

Martedì 19 Gennaio 2021 di Salvatore Riggio
Milan, Mandzukic è ufficiale: ha scelto la maglia numero 9

Il Milan ha ufficializzato Mario Mandzukic. L'attaccante croato era svincolato e questa mattina ha firmato un contratto di sei mesi a due milioni di euro a stagione, con opzione per un'altra stagione. «Faremo paura in due», lo ha accolto Zlatan Ibrahimovic al termine della gara vinta a Cagliari. Da vero uomo duro, che ama le sfide, Mario Mandzukic ha scelto la maglia numero 9, sfidando una maledizione che dura da ormai quasi 10 anni, dal ritiro di Pippo Inzaghi. E che tante vittime ha fatto per strada: da Torres a Piatek, passando per Pato, Matri, Lapadula, André Silva, Destro, Luiz Adriano e Higuain. Ieri l'attaccante, che in Italia ha giocato nella Juventus dal 2015 al dicembre 2019 collezionando 162 presenze e segnando 44 reti, ha svolto le visite mediche. Oggi la firma del contratto e il primo allenamento a Milanello. Una seduta facoltativa, ma Mandzukic ci sarà per iniziare a prendere confidenza con il nuovo ambiente e puntare alla sfida di sabato contro l'Atalanta, che potrebbe valere per il club di via Aldo Rossi il titolo d'Inverno.

 

Nel pomeriggio sono arrivate anche le sue prime parole da giocatore rossonero attraverso un post sui suoi canali social: «Ringrazio di cuore la dirigenza del Milan per l'opportunità di entrare a far parte di questo fantastico club. Sarà un onore indossare questa maglia piena di storia e combattere per i rossoneri. Posso solo promettere di fare del mio meglio in ogni partita e di aiutare la squadra in ogni maniera. Sono sicuro che insieme possiamo realizzare il sogno di ogni tifoso del Milan. E ce ne sono molti in Croazia. Pronto a combattere!».

 

Ultimo aggiornamento: 15:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA