Lazio, primo allenamento per Durmisi. Parolo: «Manteniamo mentalità vincente»

Venerdì 13 Luglio 2018 di Valerio Cassetta
1
Meno uno al ritiro di Auronzo Cadore. La Lazio svolge il penultimo allenamento della settimana a Formello alla viglia della partenza per il Veneto. Ancora assenti Caceres e Milinkovic, in vacanza dopo le fatiche del Mondiale, mentre Lukaku è ancora alle prese con la tendinite che sta curando all’estero. Presente, invece, Durmisi a cui era stato accordato un permesso nei giorni scorsi. In mattinata Minala, Pedro Neto, Bruno Jordao, Filippini e Adamonis hanno effettuato le visite mediche presso la clinica Paideia, mentre Radu, Immobile, Luiz Felipe e Radu erano all’Isokinetic per i test sulla prevenzione degli infortuni. Intanto, sui social network i giocatori hanno sottolineato l’affetto dei tifosi, accorsi in massa ieri a La Rinascente per la presentazione della nuova maglia. «Splendida serata» ha scritto capitan Senad Lulic su Instagram, mentre «L’amore dei tifosi» è la didascalia scelta da Bastos per la foto postata.

Marco Parolo, invece, ha fatto il punto della situazione a SkySport: «Con i nuovi volti e nuove energie si riparte subito, cancellando quello che è stato e prendendo le cose positive - ha detto il centrocampista -. Bisogna migliorare e capire cosa ci è mancato per l’ultimo salto di qualità, ma abbiamo tanti giorni davanti per imparare a farlo». Secondo l’ex Parma l’obiettivo è chiaro: «L’importante è crescere, stiamo seguendo un percorso costante e ci vogliono anni per confermarsi a un certo livello. Noi dobbiamo dare continuità alle stagioni e se ci riusciremo, mantenendo la mentalità vincente in qualsiasi competizione, possiamo crescere e fare lo step che ci manca». © RIPRODUZIONE RISERVATA