JUVENTUS

Juventus, Agnelli: «Il decimo scudettto non è scontato, la messa in sicurezza dei conti è la priorità»

Martedì 22 Settembre 2020
«Il traguardo del decimo scudetto consecutivo è una vetta da scalare e non un dato scontato, così come il nostro desiderio di giocare per vincere ogni competizione cui partecipiamo, dalla Supercoppa Italiana alla Champions League, dalla Serie A alla Coppa Italia». È un passaggio della lettera del presidente Andrea Agnelli agli azionisti della Juventus pubblicata questa sera sul sito del club.

La posizione finanziaria della Juventus, che ha chiuso l'ultimo bilancio con una perdita di quasi 90 milioni di euro, «è elemento di forte attenzione. La messa in sicurezza è stata dalla scorsa primavera una priorità e lo sarà nel prossimo futuro». Lo scrive ancora Andrea Agnelli, dopo aver ricordato ii «grandi investimenti degli ultimi dieci anni, supportati da tutti nostri azionisti, a cominciare da Exor, che hanno generato una straordinaria crescita nei ricavi, triplicati dai 172 mln del 2010/11 ai 573 del 2019/20».
Ultimo aggiornamento: 21:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA