INTER

Inter-Eriksen, nuovo assist di Mourinho. Giroud aspetta la cessione di Politano

Lunedì 13 Gennaio 2020 di Eleonora Trotta

L'Inter intravede il traguardo per Eriksen. Il trequartista danese ha dato, già dalla scorsa settimana, totale disponibilità al club nerazzurro che punta ad accoglierlo in questa sessione di calciomercato. Con il Tottenham la trattativa procede spedita: si discute sulla base di 15 milioni di euro, mentre al calciatore è stato garantito un contratto da circa 8 milioni di euro a stagione più bonus. Come detto, gli Spurs vogliono trovare adesso l'intesa con la società di viale Liberazione per evitare di perdere il talento classe '92 gratis a giugno. Una strategia rafforzata dalle parole del tecnico Mourinho, rilasciate oggi in conferenza stampa. «Non sono un idiota, sto nel calcio da tanti anni e so che è difficile esprimere un buon calcio in queste condizioni. Non sto criticando Eriksen, credo sia del tutto normale quello che sta accadendo». Parallelamente e senza trascurare Vidal, l'ad Marotta sta portando avanti gli affari Young e Giroud. L'operazione per l'arrivo dell'attaccante francese verrà finanziata anche grazie alla cessione di Politano. Sull'ex Sassuolo, valutato circa 23 milioni di euro, ci sono Milan e Roma. I giallorossi hanno deciso di riallacciare i contatti con l'entourage dell'esterno offensivo, dopo l'infortunio di Zaniolo


© RIPRODUZIONE RISERVATA