INTER

Coppa Italia, il Cagliari concede il bis contro la Sampdoria: 2-1. Agli ottavi sfiderà l'Inter

Giovedì 5 Dicembre 2019 di Francesco Caruso

Cagliari-Sampdoria, i sardi si concedono il bis e si regalano l'Inter: 2 a 1 il risultato finale. I rossoblù non mollano di un centimetro e dopo la spettacolare vittoria di lunedì scorso che li mantiene al quarto posto passano anche il quarto turno di Coppa Italia davanti a 13 mila spettatori scatenati. E' ancora la gara di Alberto Cerri, che nel 2015 era un talento conteso dalle big del calcio italiano e fino a pochi giorni fa unica nota dolente nel Cagliari dei miracoli. Secondo gol consecutivo per il gigante di Parma che al 7' ha indirizzato subito il match a favore dei rossoblù, che non hanno risentito dei tanti cambi: ben nove i volti nuovi rispetto alla gara di lunedì. Tuttavia Cerri non è l'unico volto sorridente tra i padroni di casa che hanno trovato il gol del raddoppio con Daniele Ragatzu, altro enfant prodige troppo presto scomparso dal calcio che conta: a distanza di otto anni dall'ultimo gol con la maglia del Cagliari il numero 26 torna a segnare davanti ai suoi tifosi. Dalla Sampdoria, priva di ben nove titolari, pochi squilli, come la rete di Manolo Gabbiadini al quarto gol stagionale. Il 15 gennaio sarà dunque Inter-Cagliari a decidere chi approderà nei quarti, quasi un derby in famiglia per il presidente dei sardi Tommaso Giulini, membro del Cda nerazzurro nell'epoca d'oro Mourinho-Moratti. I sardi non mollano la presa, l'Europa potrebbe passare anche dalla Coppa Italia.

Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre, 00:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA